Come fare la portabilità da una SIM attiva Iliad

Come fare la portabilità da una SIM attiva Iliad

Iliad è da poco arrivato sul mercato e già ci sono molti utenti che si sono lasciati conquistare da questo nuovo operatore italiano che ha proposto delle offerte molto convenienti. Adesso arriva un’altra novità. Si tratta della possibilità di realizzare la portabilità verso un altro operatore su una SIM già attiva. Già l’azienda aveva intenzione di arrivare a questa soluzione da tempo. Adesso si è avuta la conferma, perché nella sezione degli account degli utenti è stata visibile l’area “richiesta di portabilità“.

Non dobbiamo dimenticare che Iliad permette di avere chiamate illimitate verso tutti, SMS illimitati e 30 GB di connettività internet su rete 4G a soli 5,99 euro al mese. Proprio per questo motivo molti si sono lasciati convincere, accogliendo con favore l’opportunità che Iliad mette a disposizione.

Quindi, se abbiamo una SIM già attiva con un altro operatore, possiamo passare ad Iliad, mantenendo il nostro numero attraverso la procedura di portabilità. Ma come fare nella pratica? Ecco le istruzioni per procedere.

Iliad portabilità: come fare

Per prima cosa andiamo nella nostra area personale della SIM attiva e selezioniamo la voce “la mia offerta”. In questo modo possiamo visualizzare la sezione con il titolo “richiesta di portabilità”. Entriamo in questa sezione e compiliamo l’apposito form online con tutti i dati che ci vengono richiesti.

Inseriamo il nostro numero di cellulare, il nostro attuale operatore, il tipo di contratto che abbiamo stabilito con l’altro operatore, il numero seriale della SIM e scegliamo una data ipotetica in cui effettuare il passaggio.

In questo modo Iliad realizzerà il passaggio richiesto, attivandosi presso l’operatore di provenienza e permettendo la portabilità del numero di cellulare. Una volta effettuata la portabilità, il numero attivato con l’acquisto della nuova SIM verrà annullato.