Xiaomi Mi 8 Youth: confermata la doppia fotocamera posteriore

Xiaomi Mi 8 Youth: confermata la doppia fotocamera posteriore

Xiaomi, nella giornata di lunedì, ha svelato che ben presto verrà lanciato un nuovo smartphone, senza tuttavia rivelare la data del lancio. Il teaser mostra il rendering di uno smartphone che assomiglia a Xiaomi Mi 8 Youth già trapelato sul portale di certificazione cinese TENAA la scorsa settimana. Stando a quanto emerso nel rendering, lo smartphone sarebbe dotato di una doppia fotocamera posteriore disposta orizzontalmente. Il render non svela se il dispositivo è dotato o meno di un “notch”.

L’immagine del teaser è stata pubblicata sul sito di microblogging cinese Weibo, e precisamente sull’account ufficiale dell’azienda. Nel video si vede un panda che cerca di saltare un pozzo: una scena non casuale, dato che Chengdu è la sede della riserva di panda giganti.

Il sito dell’ente di certificazione TENAA suggeriva che Xiaomi Mi 8 Youth includerà anche una batteria da 3.250 mAh, 4GB / 6GB / 8GB di RAM e 32GB / 64GB / 128GB di memoria integrato, Android Oreo 8.1 come sistema operativo, un processore octa- core, oltre alla doppia fotocamera con supporto 4K e al sensore di impronte digitali.

Un foglio delle specifiche trapelate aveva suggerito la presenza di un display 19: 9 con la possibilità di una tacca del display posizionata in alto. Per quanto riguarda il chip, il telefono dovrebbe sfoggiare l’ultimo Qualcomm Snapdragon 710.

C’è anche un’altra novità che riguarda Xiaomi, dato che il Mi 8 Explorer Edition è stato individuato su un portale di certificazione di Singapore. Si prevede che il Mi 8 Explorer sarà distribuito con il moniker “Mi 8 Pro” visto su Infocomm Media Development Authority (IMDA).

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.