Vodafone Happy Friday: sconti del 20% per Flixbus e Volagratis

Vodafone Happy Friday: sconti del 20% per Flixbus e Volagratis

Come ogni venerdì, anche oggi Vodafone torna a far sorridere i propri clienti proponendo nuovamente l’Happy Friday, ovvero l’iniziativa in cui l’operatore rosso regala sconti e premi. Il programma fedeltà di Vodafone, che riserva regali esclusivi ogni settimana, stavolta propone degli sconti molto interessanti, che hanno già suscitato un certo interesse nella clientela.

Si tratta di sconti da usare sull’app Flixbus o sul sito Volagratis: un premio che ovviamente è destinato solo a coloro che sono iscritti al programma Vodafone Happy. In breve, i clienti potranno scegliere tra un 20% di sconto sull’app di Flixbus, il servizio di bus privati che copre tratte nazionali ed internazionali a prezzi vantaggiosi, e un 20% di sconto sul sito di Volagratis, che può essere utilizzato per prenotare un volo andata e ritorno per due persone.

Ovviamente, come ogni venerdì, i regali previsti per l’iniziativa Happy Friday di Vodafone resteranno a disposizione per tutta la giornata, fino alle 23:59. Pertanto è bene affrettarsi e controllare se si è tra coloro che possono ricevere il regalo.

Nel frattempo, l’operatore rosso ha girato uno spot sull’Etna per pubblicizzare la Giga Network 4.5, utilizzando come sfondo il maestoso vulcano siciliano. Nella pubblicità si evidenziano le capacità della nuova rete Vodafone, che anticipa il 5G. La frase finale con cui si conclude lo spot è:

Non capita, ma se capita è grazie alla Giga Network 4.5G con Unlimited Red+, l’unica con Giga illimitati.

Angelo Borghese

Pubblicato da Angelo Borghese

Angelo Borghese è un giornalista scientifico con una solida formazione in fisica e astrofisica. Laureato con lode, ha iniziato la sua carriera come ricercatore, per poi passare alla divulgazione scientifica. Angelo è conosciuto per la sua capacità di rendere accessibili e comprensibili anche i concetti più complessi della scienza moderna. Scrive di spazio, esplorazioni spaziali e delle scoperte più recenti nel campo della fisica. È un appassionato di fotografia astronomica e spesso partecipa a conferenze e workshop per promuovere la cultura scientifica.