Facebook Messenger: sarà possibile cancellare i messaggi

Facebook Messenger: sarà possibile cancellare i messaggi

Facebook sta pianificando di implementare un nuovo aggiornamento su Messenger che consentirà agli utenti di eliminare i messaggi inviati nelle chat entro 10 minuti dall’invio. Un utente di Twitter ha individuato la funzionalità – elencata come “coming soon”, ovvero in arrivo, ndr – nelle note di rilascio per la versione 191.0 del client iOS di Messenger, come riportato mercoledì dal sito The Verge.

Si legge nella descrizione:

Prossimamente sarà possibile rimuovere un messaggio da una chat dopo che è stato inviato. Se invii per sbaglio una foto, delle informazioni errate o dei messaggi sbagliati, potrai facilmente correggerlo rimuovendo il messaggio entro dieci minuti dall’invio.

La novità è stata scoperta e twittata per la prima volta da un ingegnere di nome Jane Manchun Wong a ottobre mentre era in fase di test.

Tra la violazione dei dati e altri scandali, la società ha provveduto a cancellare i messaggi che sono stati condivisi tramite Messenger dal CEO di Facebook Mark Zuckerberg. Dopo questo inconveniente, la società ha dichiarato che la possibilità di cancellare i messaggi sarebbe stata resa disponibile anche a tutti gli utenti di Messenger.

Tuttavia, l’azienda non ha annunciato alcuna data specifica in merito al momento in cui la funzionalità sarà finalmente disponibile per gli utenti, anche se il “coming soon” lascia intendere che non ci sarà da aspettare molto.

All’inizio dello scorso mese di marzo, Facebook ha rilasciato la funzionalità “elimina per tutti” su WhatsApp, che fornisce agli utenti una finestra di un’ora per rimuovere i messaggi inviati dalle chat individuali e di gruppo.

Simona Flavia Naccarato

Pubblicato da Simona Flavia Naccarato

Simona Flavia Naccarato è una giornalista e divulgatrice specializzata in biotecnologie e scienze della vita. Con una laurea in biologia e un master in comunicazione scientifica, Simona ha collaborato con varie riviste specializzate e siti web, portando ai lettori le ultime novità in campo medico e biotecnologico. La sua passione per la scienza e la tecnologia si riflette nei suoi articoli, sempre aggiornati e dettagliati. Oltre al lavoro di giornalista, Simona è anche attiva nella promozione delle STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), partecipando a iniziative e progetti educativi rivolti ai giovani.