Offerte Wind, torna Smart 7 Easy 30: minuti illimitati e 30 GB

Offerte Wind, torna Smart 7 Easy 30: minuti illimitati e 30 GB

Anche in questo mese di novembre i vari operatori si stanno dando battaglia per cercare di conquistare più clienti possibili. La concorrenza è diventata particolarmente agguerrita: oltre ai provider storici come TIM, Vodafone, Wind e Tre, da qualche mese nel mercato italiano è sbarcata anche Iliad, che ha già ottenuto oltre due milioni di utenti grazie alle sue straordinarie promo basate su moltissimi giga ad un prezzo decisamente basso.

Tra le compagnie che stanno provando a fornire ai clienti delle promo molto interessanti c’è anche Wind, che è tornata a far parlare di sè con una nuova promozione che in realtà è una vecchia conoscenza: stiamo parlando della Smart 7 Easy 30, un’offerta che prevede minuti senza limiti per le telefonate da effettuare in Italia su fissi e mobili e un quantitativo di 30 GB per la navigazione in internet.

Il costo di questa promozione è davvero molto interessante. Wind, infatti, propone la Smart 7 Easy 30 a soli 7 euro al mese, a cui ovviamente bisognerà aggiungere la spesa per l’attivazione di una nuova SIM: in genere siamo intorno ai dieci euro.

Per sottoscrivere la Smart 7 Easy 30 non si può prescindere dalla portabilità dell’attuale numero: potranno disporre dell’offerta solo gli attuali clienti di TIM, Vodafone o altri gestori.

Un dettaglio rilevante di questa offerta di Wind è la caratterizzazione “regionale”: pertanto, nel caso si fosse interessati a sottoscriverla, bisogna prima verificare se nel proprio territorio è possibile attivarla. Per maggiori informazioni è sempre meglio recarsi in un negozio Wind, dove sarà possibile chiarire tutti i dubbi.

Angelo Borghese

Pubblicato da Angelo Borghese

Angelo Borghese è un giornalista scientifico con una solida formazione in fisica e astrofisica. Laureato con lode, ha iniziato la sua carriera come ricercatore, per poi passare alla divulgazione scientifica. Angelo è conosciuto per la sua capacità di rendere accessibili e comprensibili anche i concetti più complessi della scienza moderna. Scrive di spazio, esplorazioni spaziali e delle scoperte più recenti nel campo della fisica. È un appassionato di fotografia astronomica e spesso partecipa a conferenze e workshop per promuovere la cultura scientifica.