Samsung Galaxy S10 arriverà in tre varianti: le nuove indiscrezioni

Samsung Galaxy S10 arriverà in tre varianti: le nuove indiscrezioni

Samsung Galaxy S10 sarà il prossimo smartphone di punta del produttore della telefonia sudcoreana, previsto per il lancio nella prima metà del 2019. Nonostante manchino ancora alcuni mesi all’annuncio, le indiscrezioni su questo nuovo dispositivo sono già molte.

Proprio questa settimana, un nuovo report aveva suggerito che il Galaxy S10 sarebbe giunto sul mercato in quattro varianti. Tuttavia, gli ultimissimi sviluppi provenienti da due diverse fonti riferiscono che il Galaxy S10 non avrà quattro varianti, ma soltanto tre.

Come confermato dal sito SamMobile, tre modelli Galaxy S10 – SM-G970F, SM-G975F e SM-G973F – saranno svelati dal gigante tecnologico l’anno prossimo. L’azienda sta testando tutte e tre le varianti al momento, e il Galaxy S10 dovrebbe funzionare con Android 9.0 Pie come sistema operativo.

Di conseguenza, il tipster noto con lo pseudonimo di Ice Universe su Twitter afferma che SM-G970 e SM-G973 avranno pannelli da 5,8 pollici e il più grande SM-G975 avrà un pannello da 6,44 pollici. Le voci suggeriscono che l’SM-G970 otterrà una fotocamera posteriore singola, l’SM-G973 una configurazione a doppia fotocamera e l’SM-G975 una configurazione a tre telecamere.

SamMobile sostiene inoltre che una variante 5G del Galaxy S10 + è stata testata con un numero di modello separato e molto probabilmente sarà lanciata esclusivamente negli Stati Uniti e in Corea del Sud (quindi la dichiarazione sui quattro modelli potrebbe rivelarsi corretta, ndr).

Un’indiscrezione emersa la scorsa settimana ha affermato che il colosso di Seul potrebbe lanciare una variante del Galaxy S10 con cinque fotocamere, tre sul retro e due sul davanti: quasi certamente si tratta del modello SM-G975.

 

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.