Samsung Galaxy Note 9 ottiene la certificazione FCC: lancio il 9 agosto?

Samsung Galaxy Note 9 ottiene la certificazione FCC: lancio il 9 agosto?

Stando a quanto emerso dalle tantissime indiscrezioni e dalle mille voci comparse online nelle ultime settimane, il Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe arrivare prima del previsto. Gli ultimi rumors, infatti, hanno rivelato che il colosso sudcoreano sarebbe pronto ad annunciare il suo nuovo (e attesissimo) smartphone il prossimo 9 agosto.

Samsung Galaxy Note 9 ottiene la certificazione FCC

Al momento Samsung non ha fornito nessuna indicazione ufficiale in tal senso, ma da poche ore il Galaxy Note 9 ha ottenuto la certificazione dall’ente statunitense FCC: solitamente questo dettaglio rappresenta il preludio ad un lancio imminente.

Stando a quanto riportato dal sito GSMArena, il modello che è stato certificato dalla FCC è la versione internazionale (SM-N960F) del Galaxy Note 9, mentre la versione specifica per gli Stati Uniti ha come numero di modello SM-N960U.

Samsung Galaxy Note 9 avrà un display AMOLED da 6,4 pollici

La certificazione FCC rivela anche l’intera serie di bande LTE supportate dallo smartphone, insieme a Wi-Fi, Bluetooth, NFC e MST che viene utilizzato per Samsung Pay. Basandoci su quanto emerso in precedenza, l’evento del 9 agosto (tutto da confermare) dovrebbe tenersi a New York: in quell’occasione Samsung dovrebbe lanciare anche lo smartwatch Gear S4.

Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe essere caratterizzato da un display AMOLED da 6,4 pollici (il più grande schermo di questa serie, ndr) e da una notevole batteria (tra 3.850 e 4.000 mAh). Il dispositivo dovrebbe anche avere 6 GB di RAM. Il processore che alimenterà il nuovo dispositivo della casa di Seul è un octa-core Exynos 9810 di Samsung. Per quanto riguarda il comparto foto, è probabile che sia incluso un sensore a diaframma variabile accanto a un obiettivo secondario. Sul lato anteriore sembra certa una fotocamera da 8 MP.