Passa a Wind: ritorna l’offerta con 30 GB e minuti illimitati

Passa a Wind: ritorna l’offerta con 30 GB e minuti illimitati

È ritornata una Passa a Wind che già in passato aveva attirato l’attenzione degli utenti e aveva costituito un punto di riferimento importante per tutti coloro che avevano scelto il noto operatore telefonico. Si tratta di un’offerta davvero molto interessante, che propone 30 GB di traffico dati per la navigazione in internet e minuti illimitati, oltre a 100 SMS.

Questa volta Passa a Wind si rivolge ad un pubblico molto particolare. Si tratta di tutti gli studenti che frequentano una scuola superiore. Wind ha infatti istituito una collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e ha lanciato l’offerta All Inclusive 30 Io Studio Edition.

Infatti della nuova offerta Passa a Wind possono usufruire quei giovani che hanno la tessera Io Studio, una carta dei servizi che riguarda proprio gli studenti liceali e delle scuole superiori in generale. In questo modo è attivabile un’offerta davvero incredibile, che presenta minuti illimitati per chiamare tutti i numeri sia fissi che mobili, 30 GB di traffico dati alla velocità massima di 4G e inoltre 100 SMS che possono essere inviati verso i numeri di qualsiasi gestore.

Per avere tutto questo bisognerà pagare soltanto 9 euro al mese. Inoltre Wind ha già fatto sapere che quest’offerta rimarrà attiva come disponibilità fino al 21 marzo dell’anno prossimo. Per aderire a Passa a Wind e quindi attivare l’offerta All Inclusive 30 Io Studio Edition, i giovani devono utilizzare l’area personale del sito Io Studio.

Da qui possono scaricare un coupon e poi recarsi presso un negozio Wind a presentarlo per aver attivata l’offerta. Infatti quest’ultima non può essere attivata online.

Simona Flavia Naccarato

Pubblicato da Simona Flavia Naccarato

Simona Flavia Naccarato è una giornalista e divulgatrice specializzata in biotecnologie e scienze della vita. Con una laurea in biologia e un master in comunicazione scientifica, Simona ha collaborato con varie riviste specializzate e siti web, portando ai lettori le ultime novità in campo medico e biotecnologico. La sua passione per la scienza e la tecnologia si riflette nei suoi articoli, sempre aggiornati e dettagliati. Oltre al lavoro di giornalista, Simona è anche attiva nella promozione delle STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), partecipando a iniziative e progetti educativi rivolti ai giovani.