Palm, ecco il telefono in ‘miniatura’: display da 3,3 pollici

Palm, ecco il telefono in ‘miniatura’: display da 3,3 pollici

Palm è un portatile in miniatura che è stato lanciato per fungere da compagno per uno smartphone “principale” Android o iOS. La maggiore caratteristica del dispositivo è un piccolo display da 3,3 pollici. Il telefono Palm ha più o meno le dimensioni di una carta di credito, un pannello LCD ad alta densità di pixel ed è dotato di certificazione IP68.

Una “Modalità vita” personalizzata sullo smartphone silenzia le chiamate e le notifiche in arrivo ogni volta che lo schermo viene spento. Il nuovo Palm, inizialmente nome in codice Peptio, è già trapelato lo scorso mese di agosto.

Il prezzo del nuovo mini-telefono è di 350 dollari (302 euro) e sarà venduto a partire da novembre esclusivamente tramite Verizon Wireless negli Stati Uniti. Palm è un single-SIM (Nano) che esegue una versione personalizzata di Android 8.1 Oreo e sfoggia un piccolo display LCD HD da 3,3 pollici con una densità di 445ppi pixel e protezione Corning Gorilla Glass sulla parte anteriore e posteriore. Il telefono è alimentato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 435, abbinato a 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il comparto foto, il Palm sfoggia una fotocamera posteriore da 12 megapixel con flash e una fotocamera anteriore da 8 megapixel. Inoltre è equipaggiato con una batteria da 800 mAh, che dovrebbe garantire un giorno di autonomia con pieno utilizzo.

Le opzioni di connettività includono 4G LTE, Bluetooth v4.2 LE, Wi-Fi single-band 802.11 b / g / n, GPS, GLONASS e una porta USB Type-C. Assente il jack per cuffie da 3,5 mm. I sensori a bordo del telefono comprendono accelerometro, bussola elettronica, giroscopio e sensore di prossimità.