LG e Lenovo al lavoro su un dispositivo pieghevole

LG e Lenovo al lavoro su un dispositivo pieghevole

Negli ultimi tempi si fa un gran parlare dei cosiddetti smartphone pieghevoli, ma finora non si è ancora visto un vero prodotto di consumo con questa funzionalità. Certo, ci sono già stati dispositivi che tecnicamente riescono a “piegarsi”, ma sempre con 2 display affiancati, mai con un singolo display che si piega.

Tra i tanti marchi che ci stanno provando spicca sicuramente il nome di un colosso come Samsung, che sta lavorando su un dispositivo pieghevole previsto per il 2019 (anche se ultimamente è sempre più forte l’indiscrezione che si tratti di un tablet e non di un telefono, ndr). Nelle ultime ore è emerso che anche Lenovo sta collaborando con LG per realizzare un dispositivo pieghevole.

Stando a quanto rivelato dal portale ETNews, Lenovo starebbe lavorando con LG Display su un tablet pieghevole da 13 pollici: il dispositivo sarà realizzato da Lenovo, mentre il display sarà prodotto da LG.

Il report afferma che LG Display ha firmato un accordo di non divulgazione con Lenovo e che i due marchi hanno già avviato il progetto. Il piano attuale è di avere gli schermi pieghevoli OLED pronti per la seconda metà del 2019. Si tratterà di un dispositivo Android o Windows? Al momento è un dettaglio ancora oscuro.

Come detto in precedenza, sono molte le aziende di smartphone che hanno lavorato su telefoni con display pieghevoli. Oltre a Samsung, si sono impegnate in tal senso anche Huawei, Xiaomi e Microsoft. Potrebbe essere utile disporre di un tablet pieghevole come quello a cui stanno lavorando i due marchi.