IFA 2018: Huawei pronta a stupire tutti con il potentissimo Kirin 980

IFA 2018: Huawei pronta a stupire tutti con il potentissimo Kirin 980

Tra i grandi protagonisti dell’IFA 2018, il grande evento che si terrà a Berlino dal 31 agosto al 5 settembre, ci sarà anche Huawei, che ha già cominciato a distribuire gli inviti per la conferenza che si terrà proprio durante l’evento berlinese. Il brand entrerà in scena il primo giorno, dalle 14 alle 14:45.

Huawei, conferenza stampa durante l’IFA di Berlino

Tre quarti d’ora che si preannunciano fin da ora molto elettrici. Non è chiaro cosa presenterà Huawei in questo lasso di tempo, ma quel che è certo è che nel pentolone del colosso cinese bolle qualcosa di molto interessante. Qualche nuovo smartphone? Secondo le fonti più autorevoli niente di tutto questo: Huawei rimanderà la presentazione del Mate 20 all’autunno prossimo, e non sono emersi dettagli che suggeriscono il lancio di qualche altro dispositivo mobile.

In realtà, l’IFA di Berlino sarà quasi certamente l’occasione ideale per presentare il nuovo processore che alimenterà praticamente tutti i futuri top di gamma di Huawei: stiamo ovviamente parlando di Kirin 980, un chip che i più esperti hanno già definito potentissimo.

Huawei presenterà il potentissimo Kirin 980

Non a caso, il processore è stato oggetto di numerosissimi “leak” nel corso delle ultime settimane. Se le indiscrezioni trapelate online dovessero trovare conferma durante la conferenza stampa, saremmo di fronte al primo SoC a 7nm in tutto il panorama Android.

Non solo: il Kirin 980 potrebbe finalmente porsi davanti a chip storicamente più prestanti, come quelli prodotti da Qualcomm (in particolare Snapdragon 845, ndr), grazie soprattutto all’adozione dei core Cortex-A76 e della GPU Mali-G76. Kirin 980 sarà quindi una delle novità hardware più interessanti in questo 2018.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.