Google Pixel 3 XL: all’improvviso appare un secondo notch

Google Pixel 3 XL: all’improvviso appare un secondo notch

Google ha deciso di seguire la strada avviata da Apple e di adottare il “notch” sulla sua offerta di smartphone più pregiata di quest’anno, ovvero il Pixel 3 XL. La tacca fisica ha ricevuto un riscontro piuttosto ambiguo, non senza un certo sdegno per il suo design.

Ma stando a quanto segnalato da alcuni utenti, sembra che dei Pixel 3 XL siano giunti non con un solo “notch”, ma addirittura con due: la seconda tacca, infatti, si troverebbe sul bordo in alto a destra dello schermo. Ovviamente si tratta di un bug: questa tacca del software è simile alla tacca fisica presente nella parte superiore dello schermo.

Alcuni utenti sostengono che questo problema sia stato causato a causa di una certa confusione nell’interpretazione dell’orientamento del telefono. In ogni caso, Google ha riconosciuto il problema e sta cercando di implementare la correzione a breve.

Alcuni utenti che frequentano abitualmente la piattaforma Reddit hanno provveduto a segnalare la seconda tacca sullo schermo. Alcuni sostengono che lo strano “notch” scompare al riavvio del telefono o mentre si armeggia con le impostazioni dello sviluppatore.

Va detto che non tutti gli utenti riscontrano questo problema. Google ha risposto alle sollecitazioni del sito Android Police dichiarando di essere a conoscenza di questo strano comportamento e che si sta cercando di risolverlo nel più breve tempo possibile.

Quello relativo alla tacca non è il primo bug segnalato dai primi utenti di Google Pixel 3 e Pixel 3 XL. Fino ad ora, ci sono state diverse lamentele che hanno riguardato la qualità audio durante la registrazione di video sui due smartphone, che risulta essere piuttosto scarsa. Altri utenti affermano che i telefoni hanno un importante problema di gestione della memoria e che anche le foto non vengono salvate automaticamente.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.