Galaxy S10: rivelati alcuni dettagli sul rapporto schermo-scocca

Galaxy S10: rivelati alcuni dettagli sul rapporto schermo-scocca

Solo un paio di giorni fa erano state rivelate indiscrezioni molto interessanti che riguardavano il Galaxy S10, ovvero l’ultimo modello della serie S di Samsung molto atteso dagli esperti del settore e dal pubblico.

Galaxy S10 avrà un notevole rapporto schermo/scocca

Nel “leak” si parlava del fatto che il telefono sbarcherà probabilmente in tre varianti distinte: nelle ultime ore è comparsa sul web una nuova voce, che fa invece riferimento ad un rapporto schermo/scocca del portatile. Stando a queste notizie, sembra che siamo di fronte ad un telefono con delle cornici sempre più ridotte, come da tendenza nei dispositivi rilasciati nell’ultimo periodo dalle aziende principali.

Molti dei marchi più gettonati nel settore della telefonia mobile stanno adottando strategie diverse per far sì che lo schermo possa essere il più ampio possibile: una delle soluzioni più gradite è quella rappresentata dalla fotocamera a scomparsa o dal “notch” integrato nel display. Pare proprio che Samsung non opterà per la prima opzione, che abbiamo visto ad esempio su Oppo Find X.

Galaxy S10, il processore sarà un Exynos 9820

Tutte queste informazioni sono state rivelate dal noto leaker “Ice Universe”, che è lo stesso ad aver svelato una decina di giorni fa molti dettagli che riguardavano le specifiche tecniche dell’atteso telefono del colosso di Seul. Come noto, il Galaxy S10 arriverà con un hardware di tutto rispetto, a cominciare dal processore Exynos 9820.

La speranza di Samsung è questo smartphone possa fare meglio rispetto al Galaxy S9, che sta piuttosto deludendo le aspettative in termini di vendite: la stessa azienda sudcoreana ha parlato di introiti in calo.