Entro il 2019 il 4G arriverà sulla Luna

Entro il 2019 il 4G arriverà sulla Luna

Entro il 2019 potrebbe arrivare il 4G sulla Luna, per supportare una missione privata che avrà il compito di portare due rover proprio sul satellite naturale del nostro pianeta. Sarà quindi una rete di supporto messa a punto da Vodafone Germania e Nokia a Mission to the Moon, un progetto messo a punto da alcuni scienziati tedeschi con l’obiettivo di portare sulla Luna dei rover attraverso un Falcon 9 di SpaceX.

Si tratta della prima missione da parte di un Paese europeo che tenterà di atterrare sulla Luna, oltre che della prima missione privata con l’obiettivo di sbarcare sulla Luna. I nuovi ritrovati della tecnologia, dei veri e propri fuoristrada lunari, viaggeranno sul lander ALINA, che avrà un consumo energetico molto basso e un sistema per la comunicazione in 4G estremamente compatto.

In questo modo sarà possibile uno scambio di comunicazione tra i rover lunari e ALINA. Quest’ultimo sarà in grado di inviare le informazioni sul nostro pianeta ad una frequenza di 1.800 megahertz. In questo modo, parlando in teoria, dovremmo poter visualizzare immagini in diretta in alta definizione della Luna direttamente da casa nostra.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.