Wind guarda ai giovani: ecco Smart Special 30 e Smart 30 Fire

Wind guarda ai giovani: ecco Smart Special 30 e Smart 30 Fire

Siamo appena entrati nella seconda metà del mese di novembre e i vari operatori continuano a darsi battaglia proponendo delle offerte ricche di contenuti a prezzi molto convenienti. Tra questi c’è anche Wind, che ha voluto guardare maggiormente alla popolazione giovanile con due offerte che verranno destinate proprio ad una determinata fascia di clienti, stabilita in base all’età.

La prima di queste due offerte si chiama Wind Smart Special 30 e prevede minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri nazionali e 30 GB di traffico dati fino alla velocità del 4G. Il tutto ad un prezzo davvero molto invitante: 6,99 euro al mese.

La seconda, invece, si chiama Wind Smart 30 Fire. Il contenuto offerto da Wind per questa promozione è praticamente lo stesso che abbiamo visto sulla Smart Special 30: cambia soltanto la tariffa mensile, che sarà di 4,99 euro, più bassa rispetto all’altra offerta.

Molto probabilmente, come accennato poco sopra, le due offerte saranno destinate a clienti selezionati in base all’età. Entrambe le offerte prevedono un costo di attivazione di dieci euro e un vincolo di permanenza di 24 mesi. Inoltre, Wind fa sapere che tutti i clienti selezionati riceveranno un SMS informativo, dove verrà esplicitato il contenuto e la tariffa previsti dall’offerta.

Per sottoscrivere queste due promo resta poco tempo: entrambe le offerte, infatti, scadono il 21 novembre. Una bella novità per i clienti Wind, dopo quella che riguarda il Samsung Galaxy J6 2018. La storica compagnia lo sta proponendo ad alcuni clienti selezionati ad un prezzo praticamente stracciato.

Valeria Caselli

Pubblicato da Valeria Caselli

Valeria Caselli è una giornalista scientifica specializzata in biotecnologie e scienze ambientali. Con una laurea in Scienze Biologiche e un master in Giornalismo Scientifico, Valeria ha lavorato per diverse riviste e siti web di fama internazionale. I suoi articoli trattano temi importanti come la sostenibilità ambientale, le nuove scoperte nel campo della genetica e le innovazioni in biotecnologia. Valeria è anche una fervente sostenitrice della divulgazione scientifica e spesso partecipa a eventi e conferenze per promuovere l'educazione scientifica.