Vivo X23 ufficiale con notch e sensore in-display

Vivo X23 ufficiale con notch e sensore in-display

Vivo X23 sembra seguire la tendenza del lancio di più successori nell’arco di un anno, che ormai appare crescente. Il Vivo X21 è stato ufficializzato a marzo di quest’anno, e ora a soli sei mesi dal suo lancio iniziale, l’azienda sta rendendo ufficiale il successore Vivo X23.

La società ha elencato lo smartphone sul suo sito Web cinese e sta prendendo le prenotazioni per lo stesso. Ora che il Vivo X23 è ufficiale, i prezzi e i dettagli sulla disponibilità dovrebbero essere annunciati presto dalla società. Il Vivo X23 dovrebbe sfoggiare un notch del display “waterdrop” – simile a quello di Oppo F9 Pro – e una doppia fotocamera disposta verticalmente sul retro.

Il sito Web conferma che il Vivo X23 avrà un rapporto “screen-to-body” del 91,2 percento, un pannello di vetro che presenterà un design 3D con varie opzioni di colore. Inoltre il telefono avrà uno scanner di impronte digitali integrato nel display di quarta generazione. Le specifiche complete del nuovo telefono non sono ancora elencate nella pagina, anche se dovrebbero spuntare presto.

I “leak” precedenti suggeriscono che Vivo X23 sarà dotato di riconoscimento facciale 3D avanzato, uno scanner per impronte digitali di nuova generazione simile a quello trovato su Xiaomi Mi 8 Explorer Edition, un display a schermo intero da 6,4 pollici e un processore Qualcomm Snapdragon 670 abbinato a 8 GB di RAM.

All’inizio di questa settimana, la data di lancio dello smartphone Vivo X23 è stata posticipata al 23 agosto: se ciò dovesse essere confermato, a brevissimo conosceremo anche il prezzo, tutte le specifiche tecniche e i dettagli sulla disponibilità.

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.