PES diventa eFootball: il gioco di Konami sarà gratuito

PES diventa eFootball: il gioco di Konami sarà gratuito

Dopo la rivoluzione annunciata da Electronic Arts per FIFA 22, che potrà beneficiare di tante novità grazie anche alla nuova tecnologia HyperMotion, anche Konami ha annunciato delle novità sensazionali in merito alla sua serie videoludica dedicata al calcio. Il futuro di PES sarà a quanto sembra ben diverso da quanto abbiamo visto fino a questo momento, a partire proprio dal nome. Verrà abbandonata la sigla PES e il prossimo episodio della saga calcistica si chiamerà eFootball.

Una delle vere e proprie rivoluzioni che accompagneranno il nuovo eFootball di Konami, comunque, riguarderà anche la modalità di distribuzione del gioco. eFootball infatti sarà disponibile in modo completamente gratuito, compresa la versione per dispositivi mobili e compreso il supporto al cross play tra le varie edizioni.

L’azienda di produzione ha quindi deciso di abbracciare la formula di successo del free to play, che tanto sta coinvolgendo gli appassionati giocatori di numerosi titoli negli ultimi tempi. Una vera e propria sfida nei confronti della serie rivale di EA.

Ma non è solo questa la novità che riguarda eFootball. Era stato già annunciato in precedenza il motore alla base di gioco, che sarà adesso Unreal Engine 4, capace di garantire un’efficiente scalabilità per il team di sviluppo. L’opportunità sarà quella di adeguare l’esperienza del gameplay alle varie piattaforme di gioco per le quali eFootball sarà disponibile.

L’esperienza di gioco di base sarà garantita a tutti gli utenti in modo assolutamente gratuito, anche con squadre completamente su licenza, come la Juventus, il Barcellona, il Bayern Monaco e il Manchester United. Ci saranno molto probabilmente altre modalità di gioco, come quella che sostituirà la Master League, che verranno rilasciate come pacchetto di contenuti aggiuntivi per il gioco. Queste espansioni potranno essere acquistate a parte e daranno la possibilità ai giocatori di accrescere l’esperienza di gioco con il titolo di simulazione calcistica di Konami.

Naturalmente il sistema delle microtransazioni sarà presente e consentirà di effettuare acquisti direttamente all’interno dell’app. Konami però assicura che si tratterà di un modello bilanciato. Inoltre verranno resi disponibili degli aggiornamenti stagionali in modo completamente gratuito.

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.