Dopo Oppo F9, F9 Pro, R17 e R17 Pro, il produttore cinese sembra si stia preparando per il lancio di un nuovo smartphone sul mercato. Sono ben tre le nuove varianti di smartphone Oppo che sono state recentemente individuate su un sito di certificazione cinese.

Si ipotizza che tutte e tre le varianti appartengano a un singolo telefono e siano disponibili in diverse configurazioni. Secondo l’elenco, le loro specifiche sembrano quasi identiche, fatta eccezione per la RAM e lo spazio di archiviazione integrato. Tutti i modelli sono dotati di un gradiente di colore blu e le immagini suggeriscono che ospiteranno sensori di impronte digitali integrati nel display.

Sul sito di certificazione cinese TENAA, il nuovo smartphone Oppo è stato elencato in tre numeri di modello: PBCM30, PBCM10 e PBCT10. Tutte le varianti sfoggiano un display da 6,4 pollici con risoluzione 1080×2340 pixel. Sono tutti alimentati da un processore octa-core con clock a 1.95 GHz: probabilmente si tratterà di uno Snapdragon 670 o di un Helio P60.

Per quanto riguarda il comparto foto, le tre varianti sono dotate di una doppia fotocamera posteriore con un sensore primario da 16 megapixel e un sensore secondario da 2 megapixel, mentre sul lato frontale troviamo una fotocamera da 25 megapixel. Tutti i modelli eseguono Android 8.1 Oreo come sistema operativo e sono alimentati da batterie da 3.500 mAh.

Tuttavia, come detto, la differenza tra le tre varianti di smartphone Oppo si trova nelle configurazioni di memoria. Lo smartphone con numero di modello PBCM30 ha 6 GB di RAM e 64 GB di spazio integrato, il modello PBCM10 è dotato di 4 GB di RAM e 128 GB di spazio integrato, mentre il portatile con numero di modello PBCT10 ha 4 GB di RAM e 128 GB di spazio integrato. L’elenco, infine, mostra che lo smartphone sarà disponibile nelle varianti di colore blu, rosso e argento.