Oppo Find X ufficiale: cam nascosta e niente notch

Oppo Find X ufficiale: cam nascosta e niente notch

È stato presentato ufficialmente Oppo Find X, il nuovo smartphone top di gamma da molti tanto atteso. Abbiamo avuto adesso modo di scoprire quali sono tutte le caratteristiche di questo nuovo prodotto tecnologico. Oppo Find X ha un display OLED da 6,4 pollici con risoluzione Full HD+ da 2340 x 1080 pixel. Una delle caratteristiche che balza subito agli occhi e che interessa anche il design di questo smartphone è rappresentata dal fatto che il dispositivo ha cornici davvero ridottissime.

Il display occupa più del 90% della superficie del prodotto. Tutto questo è stato possibile grazie alla nuova tecnologia sviluppata dall’azienda produttrice. I tecnici dell’azienda cinese hanno lavorato per fare in modo che le fotocamere siano nascoste, quando il dispositivo è spento.

L’applicazione fotocamera è chiusa all’interno del telaio dello smartphone. Basta semplicemente avviare l’app, per mettere in risalto una fotocamera frontale da 25 megapixel, a cui si aggiunge una dual camera posteriore rispettivamente da 16 e 20 megapixel.

Altro elemento da non dimenticare è il sistema di riconoscimento facciale 3D, di cui è dotata la fotocamera posta sul lato frontale. La batteria di Oppo Find X è di 3730 mAh ed ha un supporto alla ricarica veloce. Il sistema operativo di default è Android Oreo 8.1. Inoltre Oppo Find X è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845 e mette a disposizione 8 GB di RAM e la possibilità di arrivare fino a 256 GB di spazio di archiviazione interno.

Il dispositivo sarà disponibile per le vendite in Cina, in America e in Europa, ma il prezzo non è stato ancora indicato. Sicuramente a breve lo sapremo.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.