Offerte Netflix: in arrivo l’abbonamento settimanale a 3 euro

Offerte Netflix: in arrivo l’abbonamento settimanale a 3 euro

Una delle (poche) “mancanze” di Netflix attualmente è quella di non offrire un abbonamento settimanale alla piattaforma. Si tratterebbe di una tipologia di abbonamento molto utile per tantissimi utenti, spinti magari ad entrare a far parte degli iscritti al servizio di TV online on demand per vedere determinate serie TV o film in onda in un preciso periodo dell’anno.

L’abbonamento per un mese, insomma, per tanti utenti non è considerato come una scelta adeguata, considerando che spesso si ha la necessità di provare il servizio per qualche settimana prima di decidere se continuare o meno.

Adesso però le cose potrebbero cambiare, visto che Netflix avrebbe in fase di test, secondo le ultime indiscrezioni, una nuova tipologia di abbonamento proprio su base settimanale. Si tratta ancora di voci non confermate, che provengono direttamente dall’Austria.

Si parla in particolare di abbonamenti settimanali che potrebbero avere un costo da 2,49 euro a 3,99 euro. Sarebbe un buon modo per entrare a far parte del servizio online senza sottoscrivere obbligatoriamente un abbonamento al costo di 13,99 euro mensili.

Forse Netflix si sta preparando a quella che potrebbe essere considerata una vera e propria rivoluzione nel settore delle TV online on demand. Ci riferiamo al prossimo arrivo, nel 2019, del nuovo servizio Disney Plus, una piattaforma con tantissimi film e numerose serie TV in fase di realizzazione da parte di Disney, che potrebbe dare del filo da torcere proprio a Netflix.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.