Nuova offerta WindTre low cost con 100 Giga: tutti i dettagli

Nuova offerta WindTre low cost con 100 Giga: tutti i dettagli

WindTre Star+ è il nome della nuova offerta di WindTre che propone ad un costo non molto alto una promozione interessante. La nuova offerta è a disposizione dei nuovi clienti e sicuramente l’operatore vuole attirare un grande numero di clienti con WindTre Star+. Naturalmente l’obiettivo dell’operatore è quello di proporre un’alternativa alle varie offerte low cost degli altri operatori, come Iliad, che propone invece proprio in questo periodo l’offerta Flash 100.

Molto interessante, dicevamo, la nuova offerta WindTre, che mette a disposizione dei clienti interessati minuti per chiamate illimitate verso tutti i numeri, sia fissi che mobili. Oltre agli SMS, a disposizione degli utenti che decideranno di attivare questa promozione ci sono anche 100 Giga per la navigazione in rete.

Il costo da sostenere per attivare Star+ di WindTre, la nuova offerta dell’operatore, è di 7,99 euro, ai quali bisognerà aggiungere 10 euro come prezzo iniziale una tantum per l’attivazione e per il rilascio della scheda SIM.

È possibile usufruire di questa nuova offerta telefonica solo da parte dei clienti che richiedono la portabilità del numero nel passaggio a WindTre da un altro gestore, che può essere Iliad, ma anche TIM o Vodafone. Inoltre l’offerta può essere attivata esclusivamente in un centro Wind autorizzato tra quelli disponibili sul territorio della penisola. Non è prevista, infatti, per il momento una procedura di attivazione su internet.

Simona Flavia Naccarato

Pubblicato da Simona Flavia Naccarato

Simona Flavia Naccarato è una giornalista e divulgatrice specializzata in biotecnologie e scienze della vita. Con una laurea in biologia e un master in comunicazione scientifica, Simona ha collaborato con varie riviste specializzate e siti web, portando ai lettori le ultime novità in campo medico e biotecnologico. La sua passione per la scienza e la tecnologia si riflette nei suoi articoli, sempre aggiornati e dettagliati. Oltre al lavoro di giornalista, Simona è anche attiva nella promozione delle STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), partecipando a iniziative e progetti educativi rivolti ai giovani.