Moto G7 Plus, ecco il primo render: notch a goccia

Moto G7 Plus, ecco il primo render: notch a goccia

Il lancio ufficiale della serie Moto G7 è previsto per il prossimo anno, ma sul web sono già trapelati i primi “leak”. Si prevede che la gamma Moto G7 arriverà in quattro varianti, e nelle ultime ore i dettagli relativi al Moto G7 Plus sono emersi online.

I rendering suggeriscono che il Moto G7 Plus presenterà un “notch” a forma di goccia d’acqua, una doppia fotocamera posteriore e un sensore per impronte digitali posizionato sempre sul retro. C’è un leggero ‘mento’ sul davanti che incorpora anche il logo Motorola. Questi dettagli arrivano dopo i “leak” della settimana scorsa che hanno interessato il Moto G7.

Mr. Gizmo ha fatto trapelare il rendering del Moto G7 Plus mostrando il nuovo design. Lo smartphone, come accennato, sfoggia una tacca a forma di goccia d’acqua e un leggero mento nella parte inferiore con il logo Motorola incorporato, mentre sul retro ecco due fotocamere e il sensore per le impronte digitali.

Recentemente, è trapelato un rendering relativo a Moto G7, che avrà un design simile al Moto G7 Plus. Il dispositivo dovrebbe funzionare con Android 9 Pie e supportare gli slot dual-SIM. È dotato di uno schermo full-HD + da 6,4 pollici (1080×2340 pixel) con proporzioni 19,5: 9, e probabilmente sarà alimentato con un processore Snapdragon 660 abbinato a 4 GB di RAM.

Stando alle voci, la memoria interna dovrebbe essere di 64 GB, espandibile ulteriormente tramite uno slot per schede microSD (fino a 256 GB). Per quanto riguarda il lato posteriore, ci dovrebbe essere un sensore da 16 megapixel e un altro sensore da 5 megapixel con flash a doppio LED.

Sul davanti, invece, Moto G7 dovrebbe arrivare con un sensore da 12 megapixel. Le opzioni di connettività includono 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2.4GHz / 5GHz), Bluetooth versione 5, GPS e porta USB Type-C. Il telefono è infine dotato di una batteria da 3.500 mAh e sarà disponibile nelle opzioni di colore blu, nero e argento.

Valeria Caselli

Pubblicato da Valeria Caselli

Valeria Caselli è una giornalista scientifica specializzata in biotecnologie e scienze ambientali. Con una laurea in Scienze Biologiche e un master in Giornalismo Scientifico, Valeria ha lavorato per diverse riviste e siti web di fama internazionale. I suoi articoli trattano temi importanti come la sostenibilità ambientale, le nuove scoperte nel campo della genetica e le innovazioni in biotecnologia. Valeria è anche una fervente sostenitrice della divulgazione scientifica e spesso partecipa a eventi e conferenze per promuovere l'educazione scientifica.