Kena Summer: nuova offerta TIM con 1500 minuti e 50 giga a 6,90 euro

Kena Summer: nuova offerta TIM con 1500 minuti e 50 giga a 6,90 euro

La nuova promozione di TIM si chiama Kena Summer ed è stata pensata per replicare alle offerte molto convenienti messe in campo da una delle grandi rivali storiche, Vodafone, ma soprattutto dal nuovo operatore, Iliad, che è sbarcato di recente in Italia.

La Kena Summer, proposta da TIM tramite l’operatore virtuale Kena Mobile, è una soluzione davvero molto economica, pensata proprio in risposta a Vodafone e Iliad che hanno aggredito il mercato con offerte che hanno accattivato, e non poco, una vasta clientela.

La promozione di TIM costa solo 6,90 euro e permette l’accesso a ben 1500 minuti di chiamate verso tutti e 50 giga di traffico dati in 3G (con il 4G che arriverà entro il mese di settembre, ndr), oltre a 30 sms che è possibile inviare a qualsiasi numero di telefono. Va precisato che la Kena Summer risulta disponibile esclusivamente per i primi 100.000 utenti che la richiederanno, indipendentemente dall’azienda di provenienza.

Pertanto è bene affrettarsi per sfruttare questa gustosa offerta messa in campo da TIM, che non vuole perdere terreno nei confronti della concorrenza: dato il prezzo così basso, è molto probabile che la Kena Summer vada esaurita nel giro di pochissimo.

Ma come si fa ad attivare la Kena Summer? E’ presto detto: basta andare sul sito ufficiale o nei vari punti vendita. Non è richiesta la portabilità: Kena Mobile permette di cambiare operatore anche in un secondo momento. Per quanto riguarda i rinnovi, questi sono sempre su base mensile: l’addebito viene effettuato direttamente sul credito residuo della SIM ricaricabile acquistata.

 

Angelo Borghese

Pubblicato da Angelo Borghese

Angelo Borghese è un giornalista scientifico con una solida formazione in fisica e astrofisica. Laureato con lode, ha iniziato la sua carriera come ricercatore, per poi passare alla divulgazione scientifica. Angelo è conosciuto per la sua capacità di rendere accessibili e comprensibili anche i concetti più complessi della scienza moderna. Scrive di spazio, esplorazioni spaziali e delle scoperte più recenti nel campo della fisica. È un appassionato di fotografia astronomica e spesso partecipa a conferenze e workshop per promuovere la cultura scientifica.