Google Pixel 3 XL: nuove immagini confermano il notch

Google Pixel 3 XL: nuove immagini confermano il notch

Nuove foto relative a Google Pixel 3 XL non fanno altro che confermare il notch, che si presenta con una grandezza abbastanza ampia. Le nuove foto arrivano direttamente dalla fonte che poco tempo fa aveva diffuso dalla Russia dei leak dello smartphone targato Google, in quel caso però di bassa qualità.

Stavolta le foto hanno una buona risoluzione e ci mostrano parecchi dettagli sul nuovo telefono Android. La parte posteriore del dispositivo sembra molto simile a quanto abbiamo già visto negli anni precedenti, sugli smartphone della stessa serie messi in commercio in passato.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, arrivano delle conferme interessanti, in particolare sul processore, che sarà uno Snapdragon 845. Inoltre una conferma arriva anche in relazione alla ricarica wireless, che sarà sicuramente presente nel dispositivo mobile.

Qualcuno non è rimasto contento della volontà di Google di dare molta importanza al notch, non soffermandosi sull’aspetto della doppia fotocamera. È ancora presto per affermare con certezza cosa ci può dare il dispositivo mobile dal punto di vista della qualità delle foto scattate, anche perché le prime immagini scattate dal device sembrano davvero notevoli.

Nell’attesa di saperne di più, possiamo dare un’occhiata a Google Pixel 3 XL, considerando le novità che conosciamo ormai bene. Naturalmente le foto ci mostrano un modello che non è ancora quello definitivo.

Per questo dobbiamo tenere conto di altri possibili cambiamenti che l’azienda di produzione potrebbe apportare allo smartphone Google Pixel 3 XL, tra i più attesi dell’ultimo periodo dell’anno in corso. Non dobbiamo fare altro che attendere più o meno il 4 ottobre per saperne di più.

Pixel 3 XL

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.