Galaxy Note 9 arriverà anche in Deepsea Blue

Galaxy Note 9 arriverà anche in Deepsea Blue

Stando ad alcune foto emerse nei giorni scorsi, sembra proprio che il Galaxy Note 9 sia già dotato delle patch di sicurezza di agosto, nonostante ci si trovi ancora nel mese di luglio.

Galaxy Note 9, c’è una nuova colorazione: ecco Deepsea Blue

Probabilmente, stando a quanto riferito da alcuni esperti in materia, potrebbe essere una scelta di Google, che opta per diffondere le patch con un leggero anticipo per consentire così agli sviluppatori di testarle e capire se è il caso di intervenire per aggiustare qualcosa.

Nel frattempo sul web continuano a comparire diversi “leak” che riguardano il nuovo dispositivo di Samsung. Le indiscrezioni non riguardano soltanto le specifiche tecniche: gli ultimi rendering rivelano anche molto dal punto di vista delle colorazioni. Il Galaxy Note 9, che sarà presentato il prossimo 9 agosto nella splendida cornice di New York, arriverà infatti in un colore Lilac Purple e anche in un’altra variante, che prevede una colorazione Deepsea Blue.

La Deepsea Blue è una tonalità di blu tendente all’azzurro

La nuova colorazione è stata scoperta dal sito Slashleaks, che spesso riesce a rivelare gustosi dettagli sui dispositivi in uscita. Con questa nuova variante di colore, possiamo affermare che il Galaxy Note 9 arriverà ufficialmente in (almeno) tre colorazioni: Black, Purple e Blue, ma sembra certo che Samsung deciderà di proporre qualche ulteriore novità nei prossimi giorni (le varianti dovrebbero essere cinque, ndr).

Deepsea Blue si presenta come una tonalità di blu ma molto tendente all’azzurro: la colorazione va a caratterizzare tutto il lato posteriore del telefono. Al momento non sono emersi altri dettagli: non resta che attendere il 9 agosto.