Facebook ‘evolve’ Accadde Oggi: in arrivo Memories

Facebook ‘evolve’ Accadde Oggi: in arrivo Memories

Facebook è sempre al lavoro per cercare di soddisfare le esigenze dei tantissimi utenti che scelgono il social network più famoso al mondo per condividere con il resto del mondo la propria vita e le proprie esperienze. Una delle introduzioni più importanti degli ultimi anni è certamente “Accadde oggi“, che permette ad ognuno di spulciare ciò che aveva pubblicato lo stesso giorno degli anni precedenti.

Facebook introduce Memories, un’evoluzione di Accadde Oggi

Grazie a questa funzionalità ci si può immergere in tutta una serie di ricordi, anche molto datati. “Accadde oggi” ha visto il gradimento della stragrande maggioranza degli utenti (è usato da circa 90 milioni di persone, ndr), ed è anche per questo che il colosso di Mark Zuckerberg ha deciso di realizzare un’evoluzione, annunciando l’arrivo di Memories.

Si tratta di una nuova sezione della celebre piattaforma social che includerà la stessa “Accadde oggi”, ma anche altre particolarità che riguardano sempre i ricordi: in primis, le amicizie nate in questo giorno, con dei video e dei collage dedicati alle amicizie più sentite sul social. Una funzionalità già presente, ma che sarà ora inserita all’interno di Memories.

Memories arriverà probabilmente nelle prossime settimane

Inoltre, Facebook ha deciso di allargare il campo dei ricordi, proponendo la “raccolta“: si tratta di una sezione, come spiega lo stesso social, che conterrà un riepilogo dei ricordi “stagionali” o mensili inseriti all’interno di un messaggio o breve video.

Infine ecco i ricordi che potrebbero esserci sfuggiti: Facebook mette a disposizione tutte quelle pubblicazioni riguardanti le settimane precedenti che magari non abbiamo notato. Al momento non ci sono novità sulla distribuzione di Memories, ma è probabile che arriverà nel giro di poche settimane.

Angelo Borghese

Pubblicato da Angelo Borghese

Angelo Borghese è un giornalista scientifico con una solida formazione in fisica e astrofisica. Laureato con lode, ha iniziato la sua carriera come ricercatore, per poi passare alla divulgazione scientifica. Angelo è conosciuto per la sua capacità di rendere accessibili e comprensibili anche i concetti più complessi della scienza moderna. Scrive di spazio, esplorazioni spaziali e delle scoperte più recenti nel campo della fisica. È un appassionato di fotografia astronomica e spesso partecipa a conferenze e workshop per promuovere la cultura scientifica.