Amazon Prime Day 2018: nuove voci sulla possibile data

Amazon Prime Day 2018: nuove voci sulla possibile data

Finalmente anche quest’anno stanno per tornare le offerte speciali dell’Amazon Prime Day. Si tratta di un giorno dedicato a tutti coloro che vogliono dedicarsi allo shopping su Amazon usufruendo di tanti sconti su numerosi prodotti nel catalogo, compresi gli smartphone. Unico requisito: essere clienti Amazon Prime oppure diventarlo proprio in queste settimane. Saranno sicuramente in tanti ad approfittare dell’offerta del primo mese gratis di Amazon Prime, per dare un’occhiata a tutte le novità fortemente scontate che saranno messe a disposizione sull’e-commerce.

La possibile data dell’Amazon Prime Day 2018 a luglio

Ma quando sarà quest’anno l’Amazon Prime Day? Non si hanno ancora informazioni ufficiali sulla possibile data della giornata dedicata agli sconti su Amazon, ma diverse voci si rincorrono nelle ultime ore. Negli anni passati, infatti, la giornata si è sempre tenuta nel mese di luglio. E anche quest’anno le cose non dovrebbero andare diversamente.

Alcune indiscrezioni che si sono diffuse in rete parlano di martedì 10 luglio come possibile data del nuovo Amazon Prime Day 2018. Inizialmente si era parlato anche del 17 luglio, ma alcune ultime voci insistono proprio sull’ipotesi del 10 luglio. Non sappiamo di preciso se questa data verrà confermata e non possiamo fare altro che attendere ulteriori informazioni ufficiali da parte di Amazon.

Il programma di Amazon dedicato ai clienti più affezionati, tra le altre possibilità interessanti, consente di usufruire della spedizione dei prodotti in tempi rapidi e senza il pagamento di ulteriori spese.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.