Xiaomi Mi 8X ottiene la certificazione 3C: individuate tre varianti

Xiaomi Mi 8X ottiene la certificazione 3C: individuate tre varianti

Xiaomi Mi 8X continua a far parlare di sé. Il telefono è uno di quelli più attesi dai tantissimi appassionati dei prodotti della casa di Pechino, che sta ottenendo risultati sempre più interessanti in termini di vendite anche nei mercati internazionali.

Xiaomi Mi 8X, sul sito 3C compaiono tre varianti

Il Mi 8X, infatti, ha appena ottenuto la certificazione rilasciata dall’ente cinese 3C, che ha confermato come il prodotto di Xiaomi arriverà in tre varianti: sul sito sono state individuate con i nomi in codice M1808D2TE, M1808D2TT e M1808D2TC.

Chi si aspettava qualche gustoso dettaglio in termini di specifiche tecniche rimarrà deluso: la certificazione 3C non rivela quasi mai la struttura hardware del dispositivo in questione, ma è molto utile per capire che il lancio dello stesso è ormai davvero ad un passo.

Tuttavia, come accennavamo in precedenza, Xiaomi Mi 8X è un device molto atteso non solo dagli esperti del settore, ma anche dal pubblico, non soltanto tra i fan della società cinese. Ecco perchè le specifiche tecniche di questo nuovo telefono sono state spesso svelate in numerosi “leak” comparsi di recente sul web.

Xiaomi Mi 8X avrà un processore Snapdragon 710

Il dettaglio più importante è senz’altro quello che riguarda il processore: Xiaomi Mi 8X dovrebbe essere alimentato con un chip Snapdragon 710, da poco realizzato da Qualcomm. Questa caratteristica confermerebbe che il portatile è un “mid-range” di grande sostanza.

Xiaomi Mi 8X dovrebbe inoltre arrivare con un display OLED sprovvisto di “notch” e con una batteria da 3.100 mAh. Inoltre, il telefono dovrebbe avere Android 8.1 Oreo come sistema operativo.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.