WhatsApp sta lavorando su diverse nuove funzionalità

WhatsApp sta lavorando su diverse nuove funzionalità

Oltre a lavorare attivamente per frenare la diffusione di notizie false, WhatsApp sta cercando di migliorare l’esperienza dell’utente aggiungendo nuove funzionalità. La piattaforma di messaggistica ha recentemente introdotto la modalità Picture-in-Picture per i video di Instagram e una gesture “Swipe to Reply” per i propri utenti su dispositivi Android.

A quanto pare, l’app di messaggistica di proprietà di Facebook prevede di attivare una modalità di “vacanza”, oltre a una funzione “Account collegati”. Inoltre, sembra che WhatsApp abbia cambiato il modo in cui vengono gestite le notifiche per le chat disattivate. Il tracker beta di WhatsApp, WABetaInfo, sta segnalando che la app ha già incluso una “Modalità silenziosa” che nasconde le notifiche per le chat disattivate. Ciò significa che se si disattiva una chat su WhatsApp, non si vedranno più quanti nuovi messaggi sono stati ricevuti in quella chat.

Inoltre, WABetaInfo rivela che WhatsApp sta ragionando su una “Modalità vacanze“, che è apparentemente in funzione da alcuni mesi. La funzione fa sì che le chat archiviate rimangano tali anche se arriva un nuovo messaggio. Al momento, WhatsApp fa tornare in”auge” una chat archiviata non appena viene ricevuto un nuovo messaggio in quella chat.

Questo comportamento sarà controllabile tramite le impostazioni di notifica su WhatsApp per iPhone, Android e Windows Phone. WABetaInfo ha messo in evidenza la prossima funzione mostrando uno screenshot che sembra essere stato creato su una build di WhatsApp per iPhone.

Infine, la funzionalità di “account collegati” consentirà agli utenti di collegare il proprio account con servizi esterni. L’opzione sembra essere principalmente focalizzata per gli utenti di WhatsApp Business, ma non è detto che non venga implementata anche sulla versione standard.

Lidia Barani

Pubblicato da Lidia Barani

Lidia Barani è una giornalista esperta nel campo della tecnologia e dell'innovazione. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha lavorato per diverse testate nazionali e internazionali, contribuendo con articoli e approfondimenti su temi legati all'intelligenza artificiale, alla robotica e alle ultime tendenze del mondo digitale. Lidia è appassionata di scienza e ama esplorare come le nuove tecnologie possano migliorare la nostra vita quotidiana. Nel tempo libero, si dedica alla lettura di saggi scientifici e alla scrittura di racconti di fantascienza.