Ringo Mobile: dal 31 dicembre servizio non garantito

89
Ringo Mobile

Sembra una fine dell’anno triste per quanto riguarda la telefonia mobile. Diversi operatori virtuali hanno infatti deciso di non offrire più i loro servizi agli utenti. È il caso anche di Ringo Mobile, che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe abbandonare il mercato.

L’operatore virtuale che fa capo a ICS Group avrebbe iniziato ad inviare ai suoi utenti degli SMS informativi per mezzo dei quali inviterebbe i consumatori a passare ad un altro operatore, non garantendo a partire dalle prossime settimane l’erogazione dei servizi.

La data più precisa è il 31 dicembre 2018. A partire da quella data, secondo quanto avrebbe comunicato l’operatore ai suoi clienti, non sarà più possibile utilizzare le SIM della compagnia virtuale e di conseguenza non sarà più possibile effettuare telefonate, inviare SMS o navigare sulla rete attraverso una SIM Ringo Mobile.

Già da diversi mesi si parlava di una vera e propria fine annunciata per l’operatore virtuale, che fin dall’inizio comunque aveva proposto delle offerte davvero interessanti, capaci di tenere testa alle promozioni messe a disposizione da altri operatori, virtuali e non.

Ora però le cose sembrano essere andate diversamente per l’operatore che si basa sulla rete TIM. Resta valido, per tutti gli utenti di Ringo Mobile, il consiglio fornito dallo stesso operatore nell’SMS informativo che vi riportiamo in fondo all’articolo: quello di cambiare operatore nel corso delle prossime settimane, in modo da non trovarsi a rischio di rimanere senza una linea telefonica. Ecco il messaggio inviato dalla compagnia telefonica ai suoi clienti:

Dal 31.12.2018 i servizi mobili Ringo Mobile potrebbero essere non più erogati, la invitiamo ad effettuare il passaggio ad altro Operatore entro tale data.



VUOI TENERTI AGGIORNATO SULLE MIGLIORI OFFERTE TELEFONICHE DEL MOMENTO?
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
OPPURE ENTRA NEL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK DEDICATO