Resident Evil 2: l’11 gennaio arriva la demo

94

Resident Evil 2 sta per arrivare sotto forma di demo per PS4, Xbox One e PC, stando a quanto affermato da Capcom. Con la data di uscita di Resident Evil 2 prevista per il prossimo 25 gennaio, non sorprende che Capcom voglia concedere ai giocatori la possibilità di “dare un’occhiata” a questo remake del gioco del 1998, che debuttò sulla PS1.

La data di rilascio della demo di Resident Evil 2 è l’11 gennaio. È disponibile per un periodo di tempo limitato, fino al 31 gennaio, su PS Store, Microsoft Store e Steam. Inoltre, la demo di Resident Evil 2 ha un limite di tempo di 30 minuti.

Ufficialmente etichettato come Resident Evil 2 1-Shot Demo, i giocatori devono completare il proprio obiettivo di missione nei suddetti 30 minuti con tentativi illimitati fino a quando il tempo concesso non si esaurisce. Inoltre, la demo termina con un nuovo trailer cinematografico di Resident Evil 2.

Sebbene i giocatori non possano riavviare la demo al termine del timer, il trailer può essere visualizzato un numero infinito di volte. La demo di Resident Evil 2 è ambientata nell’iconica stazione di polizia di Raccoon City ed è presente uno dei protagonisti della serie, Leon S. Kennedy. La stazione è piena fino all’orlo di zombie: per sopravvivere servirà non solo abbattere i non-morti, ma anche risolvere alcuni enigmi.

Nel vecchio Resident Evil 2, datato 1998, l’intera città di Raccoon City si trovava in preda a un’epidemia virale causata da un’azienda farmaceutica assetata di denaro, che ne aveva trasformato la maggior parte della popolazione in zombie. I due sopravvissuti, Leon e Claire, avrebbero dovuto risolvere enigmi e affrontare vari nemici.