Nokia 9 PureView: nome in codice ‘Olympic’ (e Android Pie)

Nokia 9 PureView: nome in codice ‘Olympic’ (e Android Pie)

HMD Global, negli ultimi due anni, ha lanciato una sfilza di smartphone con il marchio Nokia. Alcuni di questi sono telefoni di grande livello come il Nokia 8 Sirocco, ma i fan di Nokia sono ancora in attesa di un vero fiore all’occhiello, e non è certo un caso se continuano a girare indiscrezioni in merito all’imminente arrivo del presunto Nokia 9 PureView.

Nelle ultime ore, un nuovo “leak” ha suggerito alcune delle caratteristiche che è lecito aspettarsi nel portatile. Stando al recente report, il presunto Nokia 9 PureView è stato chiamato con il nome in codice “Olympic” ed è stato individuato con Android 9 Pie come sistema operativo.

In molti erano certi che il tanto atteso Nokia 9 sarebbe stato lanciato da HMD Global entro il 2018. L’attesa si è rivelata vana, dato che quasi certamente il prodotto verrà lanciato al Mobile World Congress (MWC) 2019, che si terrà all’inizio del prossimo anno.

Diversi report in passato hanno indicato che lo smartphone dovrebbe chiamarsi Nokia 9 PureView, soprattutto dopo che HMD Global ha acquisito il marchio da Microsoft in agosto. Come affermato da LoveNokia, l’imminente smartphone sarebbe stato individuato con il nome in codice “Olympic”.

Si prevede che il Nokia 9 PureView sarà dotato di una configurazione a cinque fotocamere e ospiterà un sensore di impronte digitali integrato nel display. LoveNokia afferma inoltre che lo smartphone individuato è un dispositivo di prova del modello cinese, piuttosto che la variante finale di vendita al dettaglio. Il rapporto fornisce anche uno screenshot che mette in mostra i cinque anelli olimpici, con probabile riferimento alle cinque fotocamere.

Cristiano Fedeli

Pubblicato da Cristiano Fedeli

Cristiano Fedeli è un giornalista con una profonda passione per la tecnologia e l'innovazione. Laureato in Ingegneria Informatica, Cristiano ha oltre 8 anni di esperienza nel settore della comunicazione tecnologica, collaborando con numerose testate online e cartacee. I suoi articoli coprono numerosi argomenti, dalle ultime tendenze del software ai progressi nell'hardware, passando per le start-up più innovative. Cristiano ha uno stile di scrittura chiaro e coinvolgente, che rende accessibili anche i temi più complessi. Nel tempo libero, ama sperimentare con nuovi gadget tecnologici e seguire le evoluzioni nel campo della realtà virtuale e aumentata.