Xiaomi in Italia: arriverà anche uno degli ultimi smartphone svelati

Xiaomi sta per arrivare in Italia. Il debutto del produttore nel nostro Paese avverrà il 24 maggio, due giorni dopo l’arrivo dell’azienda di produzione nel mercato della Francia. L’evento della prossima settimana in Italia è previsto a Milano. Proprio nel capoluogo lombardo sarà svelato il primo Mi Store del nostro Paese, un negozio all’interno del quale potremo trovare molti prodotti che l’azienda porterà in Italia. Il Mi Store aprirà ufficialmente due giorni dopo, il 26 maggio.

Sarà una settimana frenetica per Xiaomi, che sempre più successo sta ottenendo anche nel nostro Paese grazie ai nuovi smartphone che promettono delle caratteristiche tecniche davvero interessanti. L’occasione sarà molto interessante, anche perché sembra proprio che l’azienda di produzione potrà includere tra i prodotti in vendita in Italia anche alcuni device che al momento vengono esclusi dal listino internazionale.

Sembra proprio che, tra i nuovi prodotti, potrebbe esserci anche un nuovo smartphone, non ancora presentato per il nostro mercato. La notizia è davvero interessante, perché, anche se non si tratta di un prodotto completamente nuovo, è un’introduzione imperdibile per tutti gli appassionati del mondo del mobile.

Non sappiamo ovviamente di quale modello si possa trattare, anche perché sono numerosi gli smartphone dell’azienda di produzione presentati di recente in Cina e non arrivati ufficialmente nel nostro Paese. Abbiamo pochi indizi al riguardo, perché Xiaomi ha pubblicato su Twitter, sull’account ufficiale, un’immagine della parte posteriore di un device.

Il design di questo smartphone è nascosto parzialmente, quindi riusciamo a vedere poco. Si scorgono il lettore di impronte digitali e la doppia fotocamera collocata in posizione verticale. Ma non sono certo indizi determinanti che possono svelare molto.

Si tratta del Mi 6X? Oppure lo smartphone che arriverà nel nostro Paese sarà il Redmi S2? Si tratterà del Mi MIX 2S? Non sappiamo ancora nulla, ma non vediamo l’ora di conoscere nuove informazioni al riguardo!