Xiaomi Cepheus (alias Mi 9) compare su Geekbench: tutti i dettagli

133

Xiaomi è pronta a lanciare il nuovo dispositivo Redmi domani in Cina. Tuttavia, nel frattempo, sul web è stato individuato un telefono completamente nuovo. Si tratta di un dispositivo Xiaomi con nome in codice Cepheus, che è comparso sul noto portale di benchmark Geekbench.

L’elenco rivela le specifiche chiave di questo nuovo prodotto: particolarmente interessante è il processore, uno Snapdragon 855. Il punteggio raggiunto è alto, come ci si aspetterebbe da un chip di punta. Per molti esperti del settore, Xiaomi Cepheus non sarebbe altro che l’atteso top di gamma Xiaomi Mi 9.

L’elenco di Geekbench suggerisce che Xiaomi Cepheus (alias Xiaomi Mi 9) funzionerà con Android 9 Pie, ovvero l’ultima versione del robottino verde rilasciata lo scorso mese di agosto. Inoltre, il telefono arriverà con una RAM da 6 GB proprio come il suo predecessore.

Il nuovo processore Snapdragon 855 è stato presentato lo scorso mese e deve ancora debuttare sul mercato. La serie Samsung Galaxy S10 e la serie Sony Xperia XZ4 dovrebbero funzionare con il nuovo chip, così come OnePlus 7: ora sembra che anche Xiaomi Mi 9 sia in corsa.

Il punteggio single-core del telefono è 3.524 e il suo punteggio multi-core è 11.260. L’elenco di Geekbench è stato individuato per la prima volta da MySmartPrice. La scorsa settimana, Xiaomi Mi 9 è stato interessato da un (super) “leak”, con le specifiche e le informazioni sui prezzi rilasciate da uno sconosciuto informatore sul sito di microblogging cinese Weibo.

Xiaomi Mi 9 dovrebbe costare 2.999 Yuan (circa 383 euro). È in grado di funzionare su MIUI 9 basato su Android Pie e di utilizzare un display AMOLED full HD a 1080p da 6.4 pollici con proporzioni 19: 9.

Sul retro dovrebbe trovare posto una tripla fotocamera, con un sensore Sony ImX586 da 48 megapixel, un altro sensore da 12 megapixel e un sensore 3D ToF. Sul davanti, lo smartphone integrerà un sensore Sony IMX576 selfie da 24 megapixel.