WhatsApp sta introducendo ‘Risposta privata’: tutti i dettagli

whatsapp

WhatsApp ha iniziato a implementare un aggiornamento per la sua app beta per Android che presenta una nuova funzionalità chiamata “Risposta privata“. La nuova funzionalità consente agli utenti di inviare messaggi privatamente a un partecipante in un gruppo senza che gli altri partecipanti riescano a visualizzarla. La novità, che riguarda solo i beta tester di WhatsApp per Android, è a disposizione per gli utenti Android con la versione beta 2.18.355.

Tuttavia, questo aggiornamento sembra essere caratterizzato da alcuni bug: l’ultima versione dell’app si blocca in modo anomalo durante l’eliminazione dei file multimediali da un gruppo.

Nel dicembre dello scorso anno, WhatsApp aveva erroneamente rilasciato la funzionalità “Rispondi privatamente” in un aggiornamento beta per Windows Phone. La funzionalità di risposta privata è stata trovata ed è stata successivamente eliminata dalla versione beta di WhatsApp. Tuttavia, quell’errore ha fatto presupporre che la piattaforma di messaggistica stesse ragionando su una modalità di questo tipo, e che presto sarebbe stata lanciata.

Quasi un anno dopo, la famosissima app sta finalmente ricevendo la funzione, chiamata appunto “Private Reply“. Quando l’utente si trova in ​​una chat di gruppo può ora rispondere privatamente a un messaggio specifico che deve essere visualizzato solo dal mittente del messaggio, mentre resterà nascosto per tutti gli altri.

L’opzione “Risposta privata” sarà presente nel menu tridimensionale nell’angolo in alto a destra dell’app. Una volta scelta l’opzione, il messaggio selezionato si aprirà privatamente nella finestra di chat del mittente sotto forma di thread di risposta. Questa funzionalità è stata individuata per la prima volta dai siti WABetaInfo e Gadget 360, che hanno poi accertato la sua disponibilità nella versione 2.18.335 di WhatsApp su Android.