Vivo V11 Pro: dai render ufficiali emergono molte specifiche

Vivo V11 Pro: dai render ufficiali emergono molte specifiche

Vivo V11 Pro, il prossimo smartphone del produttore cinese, verrà ufficializzato in India il 6 settembre, in occasione di un evento di lancio a Mumbai. A parte qualche interessante teaser emerso sui social media, Vivo non sta rivelando troppi dettagli in merito a questo nuovo dispositivo.

Nonostante ciò, nelle ultime ore sono emersi alcuni rendering ufficiali per la stampa, che hanno svelato diverse specifiche e caratteristiche del nuovo smartphone. Il Vivo V11 Pro potrebbe essere uno degli smartphone più convenienti tra quelli che sfoggiano un sensore di impronte digitali integrato nel display.

Come emerso nel recente “leak”, il dual-SIM Vivo V11 Pro sfoggia un display full-HD + Super AMOLED da 6,41 pollici con un “notch” a forma di goccia d’acqua – stile waterdrop, ndr – sulla parte superiore simile a quanto abbiamo già visto sull’Oppo F9 Pro.

Il telefono sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 660, abbinato a 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il telefono è dotato di uno slot per schede triple, incluso uno slot dedicato per schede microSD con memoria espandibile fino a 256 GB.

I rendering suggeriscono inoltre che il Vivo V11 Pro sarà caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore disposta verticalmente, con un sensore primario da 12 megapixel e un obiettivo secondario da 5 megapixel.

Sul lato anteriore, lo smartphone dovrebbe arrivare con una fotocamera da 25 megapixel dotata di funzioni di sblocco tramite il riconoscimento facciale (anche di notte, ndr). Vivo V11 Pro sarà equipaggiato con una batteria da 3.400 mAh, con capacità di ricarica rapida. Lo smartphone, infine, avrà una porta Micro-USB e un jack per cuffie da 3,5 mm.