TIM Party regala 10 Huawei Mate 20 al giorno

TIM Party regala 10 Huawei Mate 20 al giorno

Con TIM Party si possono vincere 10 Huawei Mate 20 al giorno. Il noto operatore mette a disposizione questa possibilità in occasione delle festività natalizie. L’iniziativa è valida dall’8 dicembre di quest’anno fino al 6 gennaio 2019. Possono partecipare al gioco tutti coloro che risiedono in Italia o nella Repubblica di San Marino e che hanno attivato un contratto con TIM per la linea fissa di casa o per il mobile.

Il concorso TIM Party si basa sulla semplicità. Infatti i clienti TIM che vogliono parteciparvi devono soltanto compilare l’apposito form che trovano all’interno dell’area dedicata. Basta scrivere nome, cognome, indirizzo e-mail e un recapito per spedire il premio in caso di vincita.

Poi si deve prendere visione dell’informativa della privacy e autorizzare al trattamento dei dati. Sempre dall’area dedicata si deve accedere al gioco online instant win. È sufficiente cliccare sullo specifico pulsante e immediatamente viene attivata un’estrazione. Poi l’utente visualizza un messaggio che lo informa dell’esito dell’estrazione.

L’aspetto più interessante di questo gioco online è il fatto che i diversi utenti hanno la possibilità di riprovare l’estrazione anche più volte nel corso della singola giornata. Infatti TIM Party prevede l’assegnazione di alcune chance del gioco per il fatto di essere clienti TIM da più o meno tempo.

Si tratta quindi di una strategia aziendale con lo specifico intento di creare un rapporto di fidelizzazione con il cliente. Poiché attualmente c’è molta concorrenza fra gli operatori telefonici, ciascuno di essi cerca di trovare degli spazi propri che possono colpire l’attenzione degli utenti, per superare la concorrenza.

Valeria Caselli

Pubblicato da Valeria Caselli

Valeria Caselli è una giornalista scientifica specializzata in biotecnologie e scienze ambientali. Con una laurea in Scienze Biologiche e un master in Giornalismo Scientifico, Valeria ha lavorato per diverse riviste e siti web di fama internazionale. I suoi articoli trattano temi importanti come la sostenibilità ambientale, le nuove scoperte nel campo della genetica e le innovazioni in biotecnologia. Valeria è anche una fervente sostenitrice della divulgazione scientifica e spesso partecipa a eventi e conferenze per promuovere l'educazione scientifica.