Su Google Assistant arriva la modalità scura

È notizia di queste ore lo sbarco della modalità scura su diverse applicazioni di Google. L’ultima in ordine di tempo sembra essere Google Assistant su piattaforma Android. Nel giro di pochi giorni la modalità notturna è sbarcata su Gmail per Android e sul Play Store dell’azienda di Mountain View. Adesso, in base alle segnalazioni di diversi utenti, la modalità scura sembra essere arrivata anche su Assistant.

Le immagini postate dagli utenti sul web mettono in evidenza lo sfondo grigio scuro dell’applicazione di Google. Nel momento in cui viene effettuata una ricerca tramite l’apposita sezione dell’app Google, si può notare una tonalità di grigio più chiara.

È presente un carattere più leggero, che risulta anche molto leggibile. L’aggiornamento alla modalità scura di Google Assistant dovrebbe avvenire lato server, quindi non è richiesto un update manuale dell’app.

Al momento l’applicazione dovrebbe essere soggetta ad aggiornamento negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia, ma presto dovrebbe essere disponibile in diverse parti del mondo, con un rilascio di tipo graduale.

L’azienda di produzione sta introducendo il supporto alla modalità scura in tutte le sue applicazioni, visto che ha promesso di farlo nel momento in cui sarà disponibile Android 10.

Foto Reddit