Samsung Galaxy A90: emergono nuove specifiche

105
Samsung

Samsung Galaxy A90, uno smartphone che fa parte della rinnovata serie Galaxy A dell’azienda, è stato interessato nelle ultime settimane da molte indiscrezioni. In seguito alla comparsa di presunti rendering che rivelano un esclusivo design con tanto di fotocamera scorrevole, sono stati pubblicati ulteriori dettagli sulle sue specifiche interne, sempre online.

Come già emerso nell’ultimo “leak”, il Galaxy A90 sarà alimentato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 7150 (che si prevede sarà Snapdragon 710) e sarà dotato di un display OLED da 6,7 ​​pollici. Secondo quanto riferito, lo smartphone Samsung, che è stato annunciato da poco, verrà fornito con una fotocamera ToF e avrà anche un supporto per la ricarica rapida da 25 W. Il telefono dovrebbe essere annunciato ufficialmente mercoledì 10 aprile.

I presunti rendering del Samsung Galaxy A90 indicano che il dispositivo sarà caratterizzato da un esclusivo design con fotocamera a scorrimento. La nuova indiscrezione, che può essere ricondotta alla piattaforma cinese di micro-blogging Weibo, ribadisce la presenza di questa struttura per la fotocamera dell’A90.

Per quanto riguarda la risoluzione, la fotocamera principale del Galaxy A90 si dice sia un’unità da 48 megapixel con apertura f / 2.0, assistita da una fotocamera da 8 megapixel con apertura f / 2.4 e una fotocamera ToF. Il display è un OLED full-HD da 6,7 ​​pollici con una risoluzione di 1080×2240 pixel.

La capacità della batteria del Galaxy A90 sarà di 3,700 mAh con supporto per una ricarica rapida da 25 W. In aggiunta, il Samsung Galaxy A90 dovrebbe arrivare con un sensore di impronte digitali integrato nel display. Tra due giorni la presentazione ufficiale da parte del gigante di Seul.