Samsung Galaxy A7 2018 ufficiale: la tripla fotocamera è realtà

Samsung Galaxy A7 2018 ufficiale: la tripla fotocamera è realtà

Samsung Galaxy A7 2018 è ufficiale. Non è un segreto che Samsung abbia ottenuto un grande successo con la linea di smartphone Galaxy S e Galaxy Note. Dopotutto, si tratta di telefoni dotato di tutte le caratteristiche che ci si aspetterebbe da un dispositivo con quel prezzo, e Samsung è notoriamente un’azienda che dota i propri di prodotti di parecchie funzionalità.

Tuttavia, il successo non riguarda soltanto i telefoni di fascia alta. Anche i “mid-range” di Samsung riescono sempre ad ottenere un riscontro molto importante tra gli esperti del settore e gli stessi utenti: ci riferiamo in particolare ai dispositivi delle linee Galaxy A e Galaxy J, che aiutano il marchio a ottenere maggiore presenza e successo nei paesi in via di sviluppo.

L’ultima aggiunta al segmento di fascia media di Samsung è il Galaxy A7 (2018), di cui abbiamo già parlato in passato. Nonostante si tratti di un “mid-range”, sono presenti alcune caratteristiche che non avevamo ancora visto sui telefoni del gigante di Seul.

Probabilmente la migliore caratteristica del Samsung Galaxy A7 (2018) è la tripla fotocamera posteriore. Va subito detto che non ci si deve aspettare chissà cosa in termini di qualità della fotocamera, visto che stiamo parlando di un telefono di fascia media e del primo tentativo di Samsung di impostare una “triple cam”. Tuttavia, l’installazione della tripla fotocamera ha funzionato molto bene su Huawei P20 Pro, ed è molto probabile che sarà altrettanto positivo il riscontro anche sul Galaxy A7 (2018).

Il comparto ottico del Samsung Galaxy A7 (2018) è caratterizzato da un sensore principale da 24 MP unito a una fotocamera grandangolare da 8 megapixel e una fotocamera da 5 megapixel. Il prezzo del nuovo dispositivo non è stato divulgato nel comunicato stampa.