Razer Blade 15: la compagnia lancia un nuovo modello base

Il marchio Razer, sempre molto impegnato nella realizzazione di dispositivi dedicati al “gaming”, ha annunciato il lancio di un nuovo modello base della serie di notebook Razer Blade 15, originariamente lanciata a giugno 2018.

Rivendicato come il “laptop più piccolo del mondo da 15,6 pollici”, il modello base di Razer Blade 15 offre ora il doppio Storage SSD + HDD e mantiene lo chassis sottile da 0,78 “. La società ha anche annunciato il lancio della nuova variante Razer Blade 15 Mercury White Limited Edition che include specifiche e caratteristiche del modello originale, ma viene fornita con una nuova finitura bianco opaco con porte USB nere. Entrambi i nuovi modelli eseguono Windows 10 a 64 bit.

La Limited Edition ha un prezzo di 2,199 dollari (circa 1900 euro) per il modello Nvidia GeForce GTX 1060 (Max-Q) e 2,599 dollari (circa 2247 euro) per quello con Nvidia GeForce GTX Grafica 1070 (Max-Q).

Il nuovo Razer Blade 15 sfoggia un display da 60 Hz full-HD da 15.6 pollici (1080×1920 pixel) con 100% sRGB e una cornice da 4.9mm. Il notebook è alimentato da un processore hexa-core 8th Generation Intel Core i7-8750H con velocità di base di 2,2 GHz e velocità massima del Turbo di 4,1 GHz.

Il processore è abbinato a una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1060 (Max-Q) con 6 GB GDDR5 VRAM, 16 GB di RAM DDR4 dual-channel (supporto massimo 32 GB) e due opzioni di archiviazione – una con SSD da 128 GB (SATA-III) + 1 TB HDD (5400 RPM) e un altro con SSD da 256 GB (NVMe PCIe 3.0×4) e HDD da 2 TB (5400 RPM).

Le opzioni di connettività includono Gigabit Ethernet, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth v5.0, HDMI 2.0, una porta combinata cuffie / microfono da 3,5 mm, Thunderbolt 3 (USB Type-C), 3xUSB 3.1 e Mini DisplayPort 1.4. Inoltre, il dispositivo è dotato di speaker stereo incorporati anteriori, webcam 720p, un touchpad Microsoft Precision, una batteria da 65 Wh e supporto Razer Synapse 3.