OPPO Find N: ufficiale lo smartphone pieghevole e compatto

OPPO Find N: ufficiale lo smartphone pieghevole e compatto

OPPO Find N è ufficiale. Il nuovo smartphone pieghevole presentato dalla casa di produzione nel corso dell’Inno Day 2021 promette davvero bene in questo settore. Non solo per le caratteristiche tecniche del nuovo dispositivo, ma anche per quanto riguarda il design del device, che si presenta come davvero innovativo sotto diversi punti di vista. Di rilievo, infatti, la presenza della cerniera, che è strutturata in maniera molto originale, e quella del doppio schermo, che consente di passare ad un uso ad un altro senza problemi, con un passaggio tra display interno e display esterno.

Nel momento in cui OPPO Find N è chiuso, si tratta di uno smartphone che può definirsi normale, con uno schermo OLED Full HD+ dalle dimensioni di 5,49 pollici. Quando viene aperto, lo smartphone si presenta con uno schermo OLED LTPO Serene Display dalla diagonale di 7,1 pollici, con frequenza di aggiornamento a 120 Hz.

Quello di cui stiamo parlando è lo smartphone pieghevole dalle dimensioni più compatte tra quelli esistenti in commercio, quando lo schermo interno è chiuso. La cerniera Flexion Hinge dovrebbe consentire di ridurre di molto la piega visibile. Inoltre, secondo quanto afferma la casa di produzione, il pannello può resistere fino oltre 200.000 piegature.

Dal punto di vista strettamente hardware, il processore è il Qualcomm Snapdragon 888. Il telefono ha 12 GB di RAM e una memoria interna da 512 GB. La batteria di OPPO Find N corrisponde a 4.500 mAh ed ha il supporto alla ricarica rapida a 33 W, oltre che la ricarica wireless e inversa, con la possibilità di ricaricare un altro device.

Passiamo adesso al comparto fotografico, con tre sensori che compongono la fotocamera principale. Quello principale è da 50 MP, poi c’è l’ultra-wide da 16 MP e il telefoto da 13 MP. Nella parte interna c’è un sensore da 32 MP, dedicato proprio ai selfie.

OPPO Find N sarà disponibile dal 23 dicembre in Cina, al costo di 7.699 Yuan, che corrispondono a 1.069 euro. Se arriverà anche nel nostro Paese, nel mercato italiano avrà un prezzo più elevato, determinato, come sempre accade in questi casi, dalla logistica e dalle tasse. Lo smartphone pieghevole di OPPO potrebbe arrivare in Italia nel corso del 2022.

Gianluca Rini

Pubblicato da Gianluca Rini

Laureato in Scienze Turistiche, ho conseguito poi un master in Giornalismo e Comunicazione. Mi interesso da molto tempo del settore della scienza e della tecnologia e ho collaborato con diverse testate giornalistiche, cartacee e online.