OnePlus 6T verrà presentato il 29 ottobre (e non il 30)

OnePlus 6T verrà presentato il 29 ottobre (e non il 30)

L’evento di lancio di OnePlus 6T, inizialmente previsto per il 30 ottobre, è stato anticipato di un giorno: il nuovo dispositivo dell’azienda del CEO Pete Lau verrà quindi presentato ufficialmente lunedì 29 ottobre.

Originariamente, OnePlus 6T doveva essere presentato il 30 ottobre in un evento a New York e separatamente in India, ma OnePlus ha deciso di spostare l’evento perché Apple ha programmato un appuntamento lo stesso giorno. Poiché gran parte dell’attenzione dei media è concentrata sul nuovo iPad Apple, OnePlus ha preso la difficile decisione di spostare il proprio evento di lancio in un’altra data per non far correre il rischio al suo nuovo dispositivo di essere “oscurato” dal gigante di Cupertino.

L’azienda ha già fatto sapere di essere consapevole che ciò causerà alcuni problemi con il viaggio: per questo sono già state intraprese delle iniziative per arrecare il minor disagio possibile a chi vorrà esserci e anche a chi non potrà. Prima di tutto, coloro che hanno acquistato un biglietto per il 30 ottobre e sono impossibilitati a presenziare il 29 possono richiedere un rimborso completo.

In secondo luogo, eventuali addebiti aggiuntivi per la modifica dei piani – prenotazioni alberghiere e cambi di volo – saranno coperti da OnePlus. Il team del famoso marchio si metterà in contatto con tutti i proprietari di biglietti per aiutarli a trovare una soluzione.

Nel tipico stile OnePlus, molti dettagli chiave sul prossimo smartphone di punta sono già stati rivelati dalla società. Il dispositivo avrà un sensore di impronte digitali integrato nel display, una batteria più grande e un software OxygenOS aggiornato.