OnePlus 6T: confermata la nuova funzione Screen Unlock

Nemmeno il tempo di dare uno sguardo più attento ai nuovi render che riguardano OnePlus 6T e sono già spuntate fuori ulteriori indiscrezioni che svelano altri dettagli di questo atteso dispositivo.

Una nuova informazione, emersa nelle ultime ore, rivela una caratteristica chiave dello smartphone: a quanto pare la fonte di questa novità è la stessa OnePlus. L’azienda ha infatti confermato che OnePlus 6T avrà un sensore per le impronte digitali integrato nel display: la funzione si chiamerà “Screen Unlock“.

La presenza di questa modalità suggerisce che non ci sarà nessun sensore di impronte digitali posteriore: le funzioni di sblocco dello schermo e di sblocco del volto saranno le nuove opzioni di sicurezza su OnePlus 6T.

OnePlus ha inoltre confermato a CNET – il famoso portale che pubblica articoli, blog e podcast su tecnologia ed elettronica di consumo – la presenza del sensore di impronte digitali integrato nel display su questo nuovo prodotto. L’azienda ha anche condiviso uno screenshot di come apparirà il sensore sulla schermata di blocco di OnePlus 6T. Ha dichiarato OnePlus in una e-mail:

Sblocchiamo i nostri telefoni più volte al giorno e Screen Unlock riduce il numero di passaggi per completare l’azione. Aggiungendo questa funzione come aggiunta ad altre opzioni di sblocco del display come Face Unlock, gli utenti avranno più opzioni per sbloccare il display in un modalità certamente più efficiente.

Nella mail viene anche menzionata una data: si tratta del 17 ottobre, che potrebbe essere la data del lancio di OnePlus 6T. Al momento non è giunta nessuna conferma in tal senso.