OnePlus 6T: a pochi giorni dal lancio emergono le specifiche

OnePlus 6T: a pochi giorni dal lancio emergono le specifiche

Al lancio di OnePlus 6T mancano ormai soltanto pochi giorni. Ma in vista del lancio ufficiale, il prossimo smartphone dell’azienda cinese è stato individuato sul sito web del rivenditore tedesco Otto. L’elenco online ha rivelato le specifiche chiave e le caratteristiche di OnePlus 6T, nonché il prezzo della sua variante da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Come noto, di recente OnePlus ha “anticipato” il lancio di questo importante dispositivo, che sarebbe dovuto arrivare il 30 ottobre. Tuttavia il marchio del CEO Pete Lau non ha voluto sovrapporsi con l’evento di Apple, e ha deciso di presentare OnePlus 6T il giorno prima.

Secondo la lista del sito Web di Otto, individuata dal blogger Cashy, OnePlus 6T debutterà in Europa ad un prezzo di 569 euro per la variante di memoria da 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione: 10 euro in più rispetto al prezzo di OnePlus 6. Il rivenditore tedesco ha inoltre rivelato le specifiche chiave di OnePlus 6T.

Il device, che avrà Android 8.1 Oreo come sistema operativo, è dotato di un display AMOLED full-HD da 6,41 pollici (1080×2340 pixel) con un rapporto di 19.5: 9. Il portatile è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato a 6 GB e 8 GB di RAM e fino a 256 GB di spazio interno.

Il telefono ha una doppia fotocamera sul retro, caratterizzata da un sensore primario da 20 megapixel e un sensore secondario da 16 megapixel. Sul davanti lo smartphone avrà un sensore da 16 megapixel. Potrebbero anche esserci funzionalità come la modalità HDR e una nuova modalità notturna.

Inoltre, pare che OnePlus 6T arriverà con 4G LTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth v5.0, GPS / A-GPS, NFC e USB Type-C, e infine una batteria da 3.700 mAh.

 

Valeria Caselli

Pubblicato da Valeria Caselli

Valeria Caselli è una giornalista scientifica specializzata in biotecnologie e scienze ambientali. Con una laurea in Scienze Biologiche e un master in Giornalismo Scientifico, Valeria ha lavorato per diverse riviste e siti web di fama internazionale. I suoi articoli trattano temi importanti come la sostenibilità ambientale, le nuove scoperte nel campo della genetica e le innovazioni in biotecnologia. Valeria è anche una fervente sostenitrice della divulgazione scientifica e spesso partecipa a eventi e conferenze per promuovere l'educazione scientifica.