OnePlus 3 e 3T: finalmente l’aggiornamento ad Android 9 Pie è realtà

362
oneplus

A luglio 2018, OnePlus aveva annunciato che avrebbe “saltato” l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo su OnePlus 3 e OnePlus 3T per consentire direttamente lo “sbarco” di Android 9 Pie sui due telefoni entro la fine dell’anno.

Con la chiusura del 2018, il CEO Pete Lau ha confermato che gli aggiornamenti sarebbero stati posticipati, poiché gli sviluppatori avevano bisogno di più tempo per lavorare sull’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo di Google per questi telefoni. Ora, esattamente due mesi dopo l’arrivo del 2019, OnePlus ha confermato che l’aggiornamento è in arrivo, ma subito dopo l’aggiornamento della patch di sicurezza impostato per il rilascio a breve.

Su una pagina del forum che era effettivamente piena zeppa di domande relative al rilascio di Android 9 Pie per OnePlus 3 e OnePlus 3T, il responsabile della community OnePlus David Y ha confermato che la società distribuirà una patch di sicurezza basata su Android Oreo e successivamente provvederà a rilasciare l’aggiornamento ad Android Pie. David Y anche postato un commento ironico: “Ragazzi, non potete semplicemente fare qualcosa di più significativo che inseguire l’aggiornamento…”.

Non esiste ancora una data specifica, ma una volta completato l’aggiornamento delle patch di sicurezza, l’update a Pie dovrebbe partire praticamente subito. OnePlus è stato abbastanza reattivo riguardo alle domande sull’aggiornamento “in ritardo” poste dai possessori di OnePlus 3 e OnePlus 3T.

Per ricordare, gli utenti OnePlus 5 e OnePlus 5T hanno ricevuto l’aggiornamento a dicembre dello scorso anno, mentre OnePlus 6 ha ricevuto l’aggiornamento a settembre 2018. Ora tocca a OnePlus 3 e OnePlus 3T, con i possessori di questi dispositivi che non vedono l’ora di testare le nuove funzionalità.