Moto G7 e Motorola One ricevono il supporto per il Call Screen

88
Motorola

La famiglia Moto G7 e gli smartphone Motorola One ricevono il Call Screen di Google, una funzione che utilizza Google Assistant per rispondere alle chiamate. La società di proprietà di Lenovo ha annunciato di aver introdotto numerose nuove funzionalità sugli smartphone Moto G7 e Motorola One, incluso il supporto per il Call Screen.

I telefoni avranno anche le opzioni riguardanti il Digital Wellbeing. Sebbene la società non abbia menzionato quando esattamente queste funzionalità inizieranno ad essere distribuite per i telefoni delle serie Moto G7 e Motorola One, è probabile che l’aggiornamento software verrà rilasciato molto presto.

Stando a quanto affermato in un post comparso sul blog di Motorola, la serie Moto G7 – ovvero Moto G7, Moto G7 Power, Moto G7 Play – e Motorola One hanno ora a disposizione la funzione Call Screen nell’app Google Phone, per evitare chiamate indesiderate e spam.

La funzione Call Screen utilizza Google Assistant per rispondere alle chiamate per conto dei consumatori. Spiega Google sul proprio sito web di supporto:

Il riconoscimento vocale su schermo di Call Screen consente di vedere una trascrizione in tempo reale di ciò che viene chiesto al chiamante e di come rispondono.

Dopo aver letto la trascrizione, gli utenti possono decidere se rispondere o meno alla chiamata. L’annuncio del lancio di Call Screen sugli smartphone Motorola arriva pochi giorni dopo che il codice dell’app beta di Google Phone ha suggerito la possibilità di una tale implementazione. L’impressione è che a breve anche i telefoni Nokia otterranno presto la funzione. La funzione Call Screen è stata originariamente introdotta nell’ottobre 2018 per i nuovi smartphone Pixel 3.