Meizu Note 8 è stato lanciato in Cina come ultimo smartphone dell’azienda. Il Meizu Note 8 è uno smartphone economico che sfoggia un display da 6 pollici e funziona con Android Oreo come sistema operativo.

Inoltre, il nuovo device è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 632, abbinato a 4 GB di RAM, ed è dotato di due fotocamere posteriori. Il dispositivo è anche equipaggiato con una batteria da 3.600 mAh. Meizu ha inoltre rivelato il prezzo del Note 8, oltre alla data di rilascio e alle specifiche tecniche. Al momento non è chiaro se il telefono verrà lanciato anche nei mercati internazionali.

Meizu Note 8, come detto, esegue Android Oreo con Flyme OS. Lo smartphone sfoggia un display full-HD + da 6 pollici (1080×2160 pixel) con rapporto 18: 9. Il telefono è alimentato con un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 632 con clock a 1.8GHz, in coppia con una GPU Adreno 506, 4GB di RAM e 64 GB di memoria integrata, espandibile tramite scheda microSD (fino a 128 GB).

Per quanto riguarda il comparto foto, Meizu Note 8 è dotato di una doppia fotocamera sul retro con sensore primario da 12 megapixel con doppio PDAF e un sensore secondario da 5 megapixel, con apertura f / 1.9. Sul lato anteriore troviamo invece una fotocamera da 8 megapixel con apertura f / 2.0. Lo smartphone è inoltre dotato della tecnologia di riconoscimento facciale.

Le opzioni di connettività dello smartphone includono 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 a / b / g / n, Bluetooth 4.2 LE e GPS / GLONASS. I sensori a bordo del portatile sono accelerometro, sensore di luce ambientale, bussola elettronica, giroscopio, sensore di sala e sensore di prossimità. Infine, come accennato in precedenza, lo smartphone è alimentato da una batteria da 3.600 mAh, che garantisce un’autonomia più che soddisfacente. Il prezzo per questo telefono – disponibile in quattro opzioni di colore: Dark, Grey Blue, Smoke Purple e Flame Red – è di 1298 Yuan, pari a circa 164 euro.