LG G8s ThinQ, ufficializzato il lancio globale: costa 769 euro

LG G8s ThinQ è stato lanciato a febbraio al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, e ora la società ha finalmente annunciato il lancio globale dello smartphone. La caratteristica principale dello smartphone è l’introduzione di Hand ID, una nuova funzionalità che fornisce l’autenticazione delle vene palmate.

Ciò è reso possibile dall’uso della fotocamera Z “ToF” e dei sensori a infrarossi, che consentono agli utenti di posizionare la mano sul display per sbloccare i loro smartphone. LG G8s ThinQ ha un prezzo di 769 euro e sarà disponibile a partire da questo mese in mercati selezionati in Europa, America Latina, Africa e Medio Oriente. Come parte delle offerte di lancio in Germania, l’azienda offre un LG 4K da 43 pollici gratuito con il telefono.

Per quanto riguarda il design, LG G8s ThinQ ha un’ampia apertura frontale con un considerevole mento nella parte inferiore del display. C’è anche una configurazione posteriore della fotocamera posteriore allineata orizzontalmente e un sensore di impronte digitali, sempre sul retro. Il telefono sarà disponibile in diverse opzioni di colore, tra cui Mirror Black, Mirror Teal e Mirror White.

Venendo alle specifiche, LG G8s ThinQ funziona con Android 9 Pie come sistema operativo ed è dotato di un display full-HD + da 6,2 pollici (1080×2248 pixel) con proporzioni 19,5: 9. Lo smartphone dell’azienda di Seul è alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 855, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il comparto foto, LG G8s ThinQ è dotato di una tripla fotocamera posteriore, con un sensore primario da 12 megapixel, un sensore grandangolare da 13 megapixel e un teleobiettivo da 12 megapixel. Sulla parte anteriore è presente un sensore da 8 megapixel, abbinato alla fotocamera ToF Z, in modo tale da abilitare le funzioni Hand ID, Air Motion e Face Unlock. Infine, il telefono è equipaggiato con una batteria da 3.550 mAh con Quick Charge 3.0.