Kindle Paperwhite: recensione e prezzo dell’ebook reader

Tra i migliori e-reader sul mercato spicca il Kindle Paperwhite che, grazie ad un display ad alta definizione, permette di leggere testi che sono nitidi e con una alta qualità tipografica. Non a caso con il Kindle Paperwhite, rispetto all’uso di dispositivi mobili come smartphone e tablet, la lettura è come quella sulla carta stampata in quanto il display non genera riflessi.

In più, l’e-reader ha la regolazione della luminosità che permette di leggere al meglio in qualsiasi condizione, anche al buio. Così come il Kindle Paperwhite ha un’autonomia tale che, considerando una media di mezz’ora al giorno per la lettura, con il wireless disattivato e con la luce regolata ad intensità dieci, la batteria può durare fino a ben sei settimane.

Le dimensioni del Kindle Paperwhite sono tali che, rispetto alla lettura tradizionale, nulla cambia. Il dispositivo, infatti, permette di leggere testi nitidi e chiari, di scorrere le pagine senza mai perdere il segno, di tenere il Kindle Paperwhite con una sola mano anche per lunghi periodi di lettura, e di creare e condividere le note.

Una libreria sconfinata di testi da leggere

La scelta dei testi da leggere con il Kindle Paperwhite è inoltre sconfinata in quanto è possibile accedere ad una libreria di ben 5,5 milioni di libri, di cui più di 150.000 in italiano, anche gratis.

Oltre ai 20.000 titoli in esclusiva digitale per Kindle, l’utente del Paperwhite può scaricare e leggere senza spendere un euro centinaia di titoli gratuiti, e tra questi le opere di grandi autori. Ed in generale ci sono da scegliere tra oltre 18 mila titoli il cui prezzo d’acquisto non supera mai i 3 euro.

Disponendo di una connessione ad Internet Wi-Fi, è possibile scaricare un eBook in meno di un minuto senza che sia necessario far uso del PC. Ed in ogni caso, attraverso la sincronizzazione, gli eBook Kindle con le app gratuite si possono leggere su tutti i propri dispositivi a partire dall’iPad e dall’iPhone, e passando per i PC Windows ed i Mac, i tablet Amazon Fire, i tablet e smartphone con il sistema operativo Android.

Ottimo anche per imparare le lingue

Kindle Paperwhite, inoltre, è un e-reader ottimo pure per imparare le lingue visto che, oltre all’italiano, supporta anche altre lingue, e tra queste il giapponese, lo spagnolo, il francese, il tedesco e l’inglese. Con traduzioni a cura di Bing Translator, basterà toccare qualsiasi parola, oppure evidenziare una sezione in lingua straniera, per tradurla istantaneamente in italiano.

Un reader rivoluzionario per lo schermo

La messa in commercio del Kindle Paperwhite, negli Stati Uniti, risale all’1 ottobre del 2012 per quello che, ancor oggi, è un e-reader rivoluzionario per quel che riguarda l’illuminazione dello schermo. Il lettore di e-book, infatti, non proietta la luce in direzione degli occhi, così come accade per i display retroilluminati, ma dall’alto verso lo schermo con il non trascurabile vantaggio che, in questo modo, si sforza meno la vista.

Questo vantaggio viene pagato con il fatto che la regolazione dell’intensità di luce è manuale, ma ne vale davvero la pena. Commercializzati da Amazon, i primi lettori Kindle sono arrivati in Italia l’1 dicembre del 2011, e sono dei dispositivi che permettono di accedere alla vasta libreria di libri digitali, giornali e riviste della società di Jeff Bezos.

Il servizio Kindle Unlimited

I libri su Amazon, inoltre, si possono leggere non acquistandoli uno a uno, ma con una formula in abbonamento che dà accesso ad oltre un milione di titoli, dei quali più di 30.000 in lingua italiana.

Si tratta di Kindle Unlimited, il nuovo servizio di Amazon che, proposto in prova gratuita per i primi 30 giorni, permette di scaricare fino ad un massimo di dieci titoli per volta per poi andarli a leggere non solo tutti i dispositivi Kindle, Kindle Paperwhite compreso, ma anche su telefonini e tablet Android, su PC e Mac, e pure con iPhone e iPad scaricando ed installando le applicazioni di lettura Kindle che sono gratuite.

Oltre che in Italia, Kindle Unlimited è un servizio che attualmente si può sottoscrivere pure da parte dei residenti negli Stati Uniti, in Germania, in Spagna, in Francia e nel Regno Unito.

Riassumendo le caratteristiche tecniche ed hardware, il Kindle Paperwhite di Amazon è dotato di uno schermo da 6 pollici con la tecnologia Carta e-paper e luce integrate, 300 ppi, tecnologia per la riproduzione dei caratteri ottimizzata, e ben 16 gradazioni di grigio.

L’e-reader ha dimensioni 169 mm x 117 mm x 9,1 mm, offre l’archiviazione cloud che è gratuita per tutti i contenuti Amazon, e con la connettività wireless non serve un computer per andare a scaricare i contenuti preferiti. Inoltre, per quel che riguarda l’autonomia, la carica completa del Kindle Paperwhite richiede circa quattro ore utilizzando il cavo USB connesso ad un computer. Il prezzo del Kindle Paperwhite è di 129,99 euro e si può acquistare direttamente su Amazon.